VIDEO| Ellynora e il suo ‘Mayday’ sulle relazioni tossiche

Nel videoclip scritto e diretto dalla cantautrice urban cosmopolita, Ellynora incarna sia il ruolo del narratore che dell’ossessione stessa

Suona dal 15 luglio Mayday, il nuovo singolo di Eleonora Sorrentino Paravia in arte Ellynora. Scritto con Matteo Soru e prodotto da Luca D’Angelo, il brano racconta di una relazione tossica, “che può essere con qualcuno o con qualcosa, mettendo a fuoco una dinamica che esiste in tutti gli esseri umani ma che è ancora così misteriosa”.
 
Perché siamo attratti da cose o persone che hanno il potere di distruggerci?
Perché non riusciamo a liberarci da dinamiche velenose?
E soprattutto, perché le desideriamo così visceralmente?
Tutto questo è “MAYDAY”.

I toni scuri elettronici del brano comunicano un senso di urgenza: la voglia di fuggire ma l’irrefrenabile necessità di tornare.

Cover Mayday Ellynora

ECCO IL VIDEOCLIP DI MAYDAY

Scritto e diretto da Ellynora, nel video è proprio la cantautrice a incarnare sia il ruolo del narratore che dell’ossessione stessa. Il protagonista dietro la maschera è invece Alessandro Bucci. L’attore per l’incurabile ossessione indossa addirittura gli stessi abiti della protagonista, nel disperato tentativo di avvicinarsi a lei in qualsiasi modo possibile. Dopo numerose ricerche, Alessandro Bucci riesce ad individuare la figura femminile con la maschera per potersene finalmente disfare, per una volta e per sempre, ma arrivati al momento decisivo, non riesce e ricade tra le braccia della tentazione lasciandosi di nuovo possedere dalla sua mania.

 ELLYNORA PARLA DEL VIDEOCLIP DI MAYDAY

«Avevo ben chiaro cosa volevo creare. Avevo la necessità di comunicare più aspetti a me cari: non solo l’incarnazione di un’Ossessione e il senso di pericolo che nasce da essa, ma anche una libertà dal punto di vista sessuale che rompe certi schemi sociali a cui siamo abituati. Grazie alla collaborazione di Matteo Carlomusto con la linea “Porn Couture” sono riuscita ad esaltare un concetto anche tramite i look nel video. Credo fortemente, fino a quando non si lede nessuno, che ognuno debba essere libero di fantasticare, provare ed esplorare la propria sessualità senza giudizio e senza limiti».

Il suo vissuto tra l’Italia e l’America è evidente nel concept del progetto. I suoni elettronici incontrano le melodie e gli strumenti popolari del passato, (a cui è legata per le sue origini partenopee). La stessa presenza di rimandi al passato in chiave moderna si ritrova nello stile e nell’estetica delle immagini e dei suoi video.

ELLYNORA CANTAUTRICE URBAN TRA L’AMERICA E L’ITALIA

A New York Ellynora ha studiato canto, ballo e recitazione, poi a Los Angeles ha proseguito il suo percorso musicale ed è stata selezionata dal noto rapper americano LL Cool J per essere uno dei volti della campagna di streetwear della famosa radio HipHop “Rock the Bells”. Sempre a LA ha prodotto e registrato il singolo bilingue “Spendo”. Al suo rientro in Italia ha preso parte ad “Amici Casting”. Successivamente il suo percorso artistico è proseguito con la pubblicazione di “Stay”, una collaborazione con il DJ internazionale Mossel, e di “Ciao Ciao Baby”, brano uscito l’8 marzo in onore della Festa della Donna. Il debutto in lingua italiana è avvenuto sul palco del Festival Show con il singolo “Zingara”, un brano che rappresenta uno “stato mentale” con il quale Ellynora vince la rassegna il 7 settembre 2019. Nel 2020 è stata vincitrice del Primo Maggio Next, prendendo così parte al Concerto del Primo Maggio su Rai 3. Nell’estate dello stesso anno è uscito il singolo “Niña Blanca”, un brano in parte autobiografico dedicato a tutti coloro che durante la pandemia hanno perso i loro cari. Successivamente è stata selezionata da Billboard Italia per il Billboard Fresh dedicato ai migliori artisti emergenti e ha partecipato al Deejay on Stage a Riccione, dove si è qualificata tra i cinque finalisti. Di febbraio 2021 è la vittoria della categoria “Urban King” al “Laziosound”. Mi Benedicion” è il brano che precede l’uscita del nuovo singolo Mayday.

I testi delle canzoni di Ellynora spesso raccontano la realtà tramite storie, favole o leggende. Con l’hashtag #GirlsCanDoAnything, la cantautrice si fa portavoce d’importanti messaggi legati all’empowerment femminile.

2021-08-05T13:27:29+02:00