Halsey “non è una donna, è una dea”. Fuori oggi il suo quarto disco

Sulle piattaforme "If I Can't Have Love, I Want Power”, il viaggio tra chiaro scuri dell'artista

27 Agosto 2021

Una maternità che le ha cambiato la vita e un disco che promette scintille. Sono queste le due principali novità nella vita di Halsey, che oggi può dirlo forte e chiaro: “Non sono una donna, sono una dea”. Si muove da questo titolo/singolo il progetto che oggi la vede debuttare sulle piattaforme con “If I Can’t Have Love, I Want Power”, quarto album della carriera dell’artista.

Definito dalla rivista statunitense Spin “an industrial-leaning masterpiece”. Un capolavoro di 13 tracce, che, invece, il sito Stereogum, racconta come “uno di quegli album che cambiano il corso della carriera di un artista”.

Halsey usa, ancora una volta, la sua voce per regalare un vero e proprio manifesto di self love e forza: “Ho aspettato tutta la mia vita per essere dove sono adesso, qualche volta mi sono goduta il buio”, scrive la cantante che regala un viaggio tra chiaro scuri costanti.

  1. The Tradition
  2. Bells in Santa Fe
  3. Easier than Lying
  4. Lilith
  5. Girl is a Gun
  6. You asked for this
  7. Darling
  8. 1121
  9. honey
  10. Whispers
  11. i am not a woman, i’m a god
  12. The Lighthouse
  13. Ya’aburnee

La musica del nuovo album è anche la colonna sonora del film omonimo -IMAX Experience: If I Can’t Have Love, I Want Power- un lungometraggio di un’ora, scritto da Halsey e diretto da Colin Tilley, proiettato nei cinema IMAX  delle maggiori città di tutto il mondo.

Lunedì 30 agosto, alle 19.00, si potrà assistere all’unico show digitale di Halsey. I biglietti sono diponibili al seguente link: https://www.momenthouse.com/halsey/halseyhide-europe-uk-africa

2021-08-27T13:45:18+02:00