Mahmood a Sanremo? “Anche subito se…”

In rotazione radiofonica con "Rubini", il cantautore commenta la possibilità di ritornare sul palco del Teatro Ariston

27 Agosto 2021

Rivoluzionario. Potrebbe essere questa la parola per descrivere il Festival di Sanremo di Mahmood: quello che nel 2019 fece scatenare pubblico, sala stampa e persino orchestra sulle note di “Soldi”. Impossibile non canticchiare il ritornello di un brano che ci fece quasi vincere anche l’Eurovision 2019. E non sono pochi quelli che sperano di rivedere l’artista milanese ancora una volta sul palco del Teatro Ariston. Su questo argomento, nell’intervista rilasciata a Il Giornale, a domanda il 28enne risponde senza esitazione:

“Ci vuole una bella canzone. E se ce l’avrò, la presento di sicuro per tornare all’Ariston. Anche subito”.

Toccherà aspettare quindi. E, nel frattempo, Mahmood torna in radio con un nuovo “gioiello”. Si tratta di “Rubini”, il nuovo singolo in collaborazione con Elisa e ultimo estratto dal disco “Ghettolimpo”.

“Un brano che parla della mia adolescenza, dei primi amori, dei tormenti legati a quella fase della vita”, spiega Mahmood. Ecco, di seguito, l’audio della canzone.

2021-08-27T17:42:10+02:00