Neymar, gentile con i tifosi per contratto: clausola cortesia da 400mila euro al mese

Sui social impazzano i dettagli dell'accordo faraonico con il Paris Saint Germain: per ogni sorriso ai fan il brasiliano guadagna e non poco

6 Settembre 2021

Con il passaggio di Neymar dal Barcellona al PSG, nel 2017, il club parigino ha pagato quasi mezzo miliardo di euro.

Cifra record pubblicata in esclusiva dal quotidiano spagnolo “El Mundo”, ma il contratto del fantasista brasiliano è composto da ben 19 pagine fitte di obblighi, postille, diritti e vari allegati. Un obbligo al quale il calciatore si deve attenere è quello di essere “cortese, puntuale e gentile con i tifosi, che devono essere salutati alla fine di ogni partita”. Per questo cosiddetto “bonus etico” Neymar riceve 541.680 euro lordi al mese, quasi 400.00 euro netti.

Il contratto del giocatore brasiliano è il secondo più ricco della storia, dietro solamente al contratto di Messi con il Barcellona. O’Ney percepisce 43.334.400 euro lordi all’anno, con un pagamento mensile di 3.611.200 euro al mese.

 

Tra le altre clausole curiose del suo contratto si può trovare anche il “premio fedeltà” pari a 50.556.117 euro per la permanenza fino al 30 giugno 2023. Data che verrà superata visto che il brasiliano ha rinnovato la sua permanenza a Parigi fino al 2025 con cifre simili.
Inoltre la Qatar Sports Investments, proprietaria del Psg, si è riservata tutti i diritti di immagine di Neymar, dai video fino agli articoli da spiaggia.

2021-09-06T17:25:41+02:00