Sanremo 2022, Michele Morrone verso la conduzione accanto ad Amadeus

L'attore potrebbe sostituire Fiorello nell'eventuale sua assenza

10 Settembre 2021

Il Festival di Sanremo 2022 potrebbe rimanere orfano di Fiorello. Si è detto più volte, il conduttore non vorrebbe ripetere l’esperienza fatta per due anni consecutivi accanto ad Amadeus. I due amici hanno animato la kermesse regalando siparietti e scene da meme ma il direttore artistico si starebbe guardando intorno per trovare l’eventuale sostituto.

Tra i nomi più caldi che stanno circolando spunta quello di Michele Morrone, attore noto per la sua partecipazione nel film di Netflix ‘365 giorni’. Impazza il rumors lanciato dal settimanale Vero che vedrebbe il 30enne di Bitonto – già in fiction come ‘I Medici’, ‘Sirene’, ‘Che Dio ci aiuti’- nei panni di co-conduttore, almeno in una delle cinque serate. 

Gli altri nomi in lizza

È partito, così, il toto nomi. Nella lista dei possibili ospiti fissi ci sarebbero: Marcell Jacobs, Elio Germano, Alberto Matano, Pierfrancesco Favino, Riccardo Scamarcio, Lino Banfi, Alessandro Gassman, Gerry Scotti, Paolo Bonolis e Silvio Orlando.

2021-09-10T15:51:34+02:00