Sanremo 2022, via la categoria ‘Nuove Proposte’ dall’Amadeus Ter

Il 15 dicembre la finale di Sanremo Giovani, i due vincitori dritti al festival

14 Settembre 2021

Il terzo Festival di Sanremo guidato da Amadeus sembra andare nella direzione del cambiamento. A qualche mese dall’edizione in programma dall’1 al 5 febbraio 2022, la Rai ufficializza alcune novità riguardanti Sanremo Giovani, la gara dedicata agli emergenti.

La principale riguarda la cancellazione delle ‘Nuove Proposte’ dal festival. Quest’anno, così, i due vincitori del contest si uniranno di diritto ai Big. I nomi saranno svelati il 15 dicembre nella puntata finale di Sanremo Giovani, in onda su Rai 1. Gli artisti, per candidarsi, dovranno avere fra i 16 e i 29 anni di età, alla data dell’1 gennaio 2022.

Due i brani da portare alle selezioni

Trenta quelli selezionati che accederanno alle audizioni dal vivo e che dovranno proporre alla commissione musicale due brani inediti, uno per Sanremo Giovani e un secondo da presentare – in caso di vittoria – a febbraio nella 72esima edizione del Festival di Sanremo. Si torna, insomma, alle modalità che hanno portato Mahmood, nel 2019, a contendersi il primo posto e ad alzare poi il premio.

Dodici finalisti alla puntata finale

Continuando a parlare di numeri, saranno 12 i finalisti di Sanremo Giovani che vedremo live al Teatro del Casinò di Sanremo. Tutti dovranno prima superare una serie di passaggi e di ‘esami’.

Il primo step vedrà il direttore artistico e la commissione musicale da lui presieduta impegnati prima nell’ascolto di tutti i brani in regola con i requisiti di partecipazione, poi nella scelta dei 30 che si esibiranno nelle audizioni dal vivo nella Sala A di via Asiago a Roma.

In questa fase saranno selezionati 8 dei 12 finalisti di Sanremo Giovani. Gli altri quattro artisti che andranno a comporre il parterre della finalissima di dicembre saranno scelti, sempre dalla commissione musicale, tra i vincitori del contest Area Sanremo.

“Sarà anche quest’anno una bella sfida e anche un privilegio scoprire e scovare degli artisti emergenti – commenta soddisfatto Amadeus – da lanciare e valorizzare nella diretta su Rai 1 di dicembre. La musica italiana vive un momento di grande vitalità e come sempre la Rai è dalla parte degli artisti e dei giovani”.

Il regolamento integrale sul sito www.sanremo.rai.it.

2021-09-15T13:48:30+02:00