Paura per Ariana Grande. Davanti casa sua arrestato un uomo con coltello

Il 23enne voleva incontrare la cantante alle 2 di notte

18 Settembre 2021

Dopo l’ordinanza restrittiva ottenuta nei confronti dello stalker Fidel Henriquez lo scorso maggio, Ariana Grande si è trovata costretta a chiederne un’altra nei confronti di Aaron Brown. Stando a quanto riportato da Tmz, l’uomo, 23 anni, sarebbe stato fermato intorno alle 2 di notte nella proprietà della cantante un paio di giorni fa e trovato in possesso di un coltello.

Brown arrestato dalla polizia di Los Angeles

Fermato dalla sicurezza, Brown avrebbe chiesto di incontrare la star, ma quando gli agenti gli hanno detto di andare via ha estratto un coltello. Da qui la chiamata alla polizia di Los Angeles che una volta intervenuta, lo ha arrestato. L’ufficio stampa della cantante ha poi fatto sapere che Ariana ha chiesto e ottenuto un ordine restrittivo temporaneo nei confronti dell’uomo.

Ariana Grande vive nella casa di Hollywood Hills insieme al marito Dalton Gomez.

2021-09-20T11:02:37+02:00