Amici 21, ‘Muro’ è il nuovo inedito di Luigi Strangis

Il brano è prodotto da Canova

Dopo “Vivo”, Luigi Strangis ha presentato un nuovo inedito al pubblico di Amici 21. Nell’ultima puntata del pomeridiano, il cantante si è esibito con il brano “Muro”, prodotto da Canova, conquistando gli applausi e i complimenti dello studio. Per Anna Pettinelli si tratta dell’inedito “più forte che ho sentito”.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da lovesseries_ ♡ (@tv_series__addicted)

“Muro” di Luigi Strangis – TESTO

Vuoi partire, non sai dove andare
Io un’idea ce l’avrei
Ma facciamo un po’ come vuoi

Mentre la notte piove forte e
Lacrime allungano lo Chardonnay
La smetti di ballare?
La smetti di ballare senza di me
E non ti piace restare
Però ti piace fregarmi

Però per ogni luna che ci guarda sopra
E tutta la sfortuna che ci segue ancora
Noi come James Dean
Cuore a duecento all’ora ogni volta

Come quei sogni violenti
Che abbiamo sbattuto al muro
muro
muro
muro
Come io e te appena svegli che balliamo
Con il fumo
fumo
fumo
fumo

E non ti piace restare

Però voglio girare e rigirare intorno a te
Come il bel vento
Fumare noi due sulle scale
E poi portarti giù, sì
E poi portarti giù

Però per ogni luna che ci guarda sopra
E tutta la sfortuna che ci segue ancora
Noi come James Dean
Cuore a duecento all’ora ogni volta

Come quei sogni violenti
Che abbiamo sbattuto al muro
muro
muro
muro
Come io e te appena svegli che balliamo
Con il fumo
fumo
fumo
fumo

2021-11-02T17:29:05+01:00