La storia di ‘Pingu’, il pinguino solitario che ha viaggiato per 3000 km

I pinguini di Adelia vivono esclusivamente in Antartide

12 Novembre 2021

Un viaggio inusuale, che ha lasciato gli esperti esterrefatti. È quello compiuto da un pinguino di Adelia, specie che vive esclusivamente in Antartide, che è stato ritrovato su una spiaggia della Nuova Zelanda.
Il pinnipede, battezzato dal web Pingu, ha vagato per almeno 3000 km prima di essere avvistato da Harry Singh, che inizialmente lo aveva scambiato per un peluche.
“Non si è mosso per un’ora e sembrava esausto”, ha raccontato alla BBC. L’uomo ha quindi chiamato un centro della Nuova Zelanda che si occupa di pinguini. Il piccolo, sottopeso e disidratato, è stato preso in custodia dagli esperti della struttura che lo stanno curando. 

Come spiegato da Harry, è il terzo avvistamento di un pinguino di Adelia sulle coste della Nuova Zelanda.
La prima volta ne fu trovato uno privo di vita a nord della foce del fiume Flaxbourne, a Marlborough (n el dicembre 1962), e successivamente un esemplare a Kaikoura nel gennaio 1993. 

 

<

2021-11-12T15:55:29+01:00