Pretelli debutta a Domenica In ma una telefonata mette alla prova il 31enne

Ieri il debutto dell'ex gieffino nel programma di Mara Venier come personaggio fisso

Pierpaolo Pretelli è ufficialmente nel cast fisso di Domenica In. Il concorrente di Tale e Quale Show ha fatto il suo atteso debutto nel programma di Mara Venier. Ogni settimana, infatti, il 31enne sarà ospite della conduttrice per regalare momenti di spensieratezza. Ieri il primo di questi: Pierpaolo ha inaugurato la sua partecipazione con una performance di “Stayin Alive” dei Bee Gees, nella versione interpretata da John Travolta ne La febbre del sabato sera.

In total white e camicia nera, così, Pretelli si è cimentato in una nuova imitazione, questa volta senza l’aiuto dei truccatori del programma di Carlo Conti. A non mancare, invece, le critiche degli utenti che su Twitter hanno scandagliato ogni dettaglio dell’esibizione e del gioco al telefono fatto con Mara subito dopo.

Il gioco si interrompe

Per molti l’ex gieffino non sarebbe stato all’altezza della trasmissione. Primo errore secondo gli spettatori la mancata spiegazione delle regole: il contest mette in palio un weekend a Roma e due biglietti per vedere Domenica In dal vivo. Premio che è stato citato a gioco già iniziato.

A minare lo svolgimento e la prova di Pierpaolo una telefonata non prevista: quella di uno spettatore che ha chiesto di poter cantare una canzone non presente nella playlist preparata dagli autori, una qualsiasi di Raffaella Carrà. Pierpaolo, però, non si è scomposto e ha continuato cantando “A far l’amore comincia tu”.

QUI IL VIDEO COMPLETO

C’è, però, anche chi difende Pierpaolo e aspetta di vederlo domenica prossima entusiasti per il momento pieno di simpatia regalato. Intanto, venerdì 19 il fidanzato di Giulia Salemi tornerà a Tale e Quale Show per la puntata speciale del programma.

 

2021-11-15T13:50:34+01:00