Questo mese la mia presunta ovulazione è avvenuta più tardi…

Buongiorno.

ho 18 anni e faccio fatica a capire i giorni in cui ovulo, questo mese la mia presunta ovulazione è avvenuta più tardi del solito e ciò implica anche un ritardo del ciclo.
Premetto che avevo iniziato un nuovo lavoro che mi ha creato qualche problemino ma niente di grave.
Ho iniziato ad avere perdite abbondanti di muco cervicale, tipicamente a chiara d’uovo, al giorno 21 con anche dei piccoli fastidi all’ovaia destra, poi di nuovo il al giorno 22 e 23 del ciclo.
Il giorno 24 ho sentito le tipiche fitte che sento in ovulazione che mi creano parecchio dolore e il giorno dopo, giorno 25 del ciclo, questo dolore si è fatto più inteso e non ho avuto perdite a chiara d’uovo ma perdite comunque scivolose ma molto meno abbondanti.
Essendosi intensificato il dolore e diminuite le perdite al giorno 25, lo posso contare come giorno dell’ovulazione?  Chiedo anche perché al giorno 31 del ciclo ho praticato del petting con il mio ragazzo che mi ha penetrato con le dita e ho paura che queste fossero sporche di liquido pre-seminale e che mi abbia potuta fecondare.

Grazie mille!

Anonima, 18 anni


Cara Anonima,
non è facile per le donne capire il momento esatto in cui si ovula, è molto importante ascoltare i segnali che da il corpo. In prossimità di questa fase nelle donne si verificano cambiamenti nella cervice, nel muco prodotto dal collo dell’utero e nella temperatura corporea basale. Le perdite di muco vaginale si presentano acquose, filanti e trasparenti, assumono cioè un aspetto simile a quello della “chiara (albume) dell’uovo” e si mantengono tali fino alla fine dell’ovulazione, per diventare poi dense e biancastre subito dopo l’ovulazione. In alcuni casi si manifestano sintomi secondari, tra cui il Mittelschmerz (dolore peritoneale associato all’ovulazione) ed un aumentato senso dell’olfatto. Molte donne sperimentano un accentuato desiderio sessuale nei giorni immediatamente precedenti l’ovulazione.
Proprio perchè non è facile capire i segnali, è bene non basarsi solo su questo e stare sempre attenti, usando la giusta contraccezione.
Infine, il liquido pre-seminale, per lo più fuoriuscito, e il petting non dovrebbero portare al concepimento, perchè avvenga la fecondazione dovrebbe normalmente avvenire un rapporto con eiaculazione interna. Poi ci sono delle eccezioni e dei casi particolari, ma le condizioni che descrivi non ci sembrano sufficienti.

Un caro saluto!

2021-11-24T16:44:08+01:00