Dalla lotta di classe ai meme, Renatino è la nuova star di Twitter

Pioggia di polemiche per il nuovo spot del Parmigiano Reggiano

2 Dicembre 2021

Pioggia di polemiche e meme per il nuovo spot del Parmigiano Reggiano. Nella clip che vede come attore principale Stefano Fresi e diretta da Paolo Genovese, c’è anche Renatino altro protagonista del video che alla domanda “Davvero lavori 365 giorni l’anno e sei felice?”, lui risponde “si”.

Lo spot ha da subito diviso il web tra chi ha gridato allo scandalo, alla lotta di classe citando i diritti dei lavoratori e chi ha preso il tutto con ironia dando vita a meme e post ironici. 

Le parole di Stefano Fresi sul ‘caso’ Parmigiano Reggiano

Sulla vicenda è intervenuto anche l’attore Stefano Fresi che su Instagram ha precisato: “E’ un messaggio pubblicitario che serve allo sceneggiatore per magnificare il prodotto. Non capisco perché si debba reagire così davanti a un’opera di finzione. Può non piacere ma non fatene un tema di politica, di lotta di classe, di lavoro, di diritto dei lavoratori, non è un documentario. Trovo anche grave dire che chi fa pubblicità la fa perché è senza soldi o senza vergogna. Dovremmo dirlo anche a Ferruccio Amendola, Gigi Proietti, George Clooney, Harrison Ford, Charlize Theron… sono solo persone che hanno fatto il loro lavoro: interpretare un ruolo di finzione. Non ci trovo niente di disonorevole. Tutti i lavori sono fatti per avere uno stipendio e vivere. E invece ho ricevuto parole inutilmente cattive e scortesi”

2021-12-02T16:07:39+01:00