Assumo più pillole al giorno per essere sicura che tutto sia corretto…

Buongiorno dottori, io assumo la pillola yaz e vi scrivo per un dubbio che ho.
Da qualche giorno ho un po’ di problemi di pancia e capita che dopo qualche ora dall’assunzione della pillola io vada a defecare. Ció mi fa assumere delle altre pastiglie per essere sicura che tutto sia corretto (anche 3 al giorno entro le 12 ore sempre).
Ho letto nel bugiardino che non ci sono segnalazioni in merito alla troppa assunzione di pillole nello stesso giorno.
So che queste mie precauzioni sono a volte eccessive e sto per questo cercando di limitarle il più possibile.
Il fatto di assumere più pastiglie del dovuto puó portare qualche problema o diminuire la contraccezione? Aggiungo che a volte avverto come la sensazione che la pillola resti incastrata nel catarro che ho in gola…puó succedere questo o è solo una mia sensazione? Grazie

Ali


Cara Ali,
spesso abbiamo affrontato questa ansia perenne che ti fa mettere in discussione ogni volta la pillola fino ad assumere più pillole al giorno. Un sovradosaggio delle pillole contraccettive potrebbe portare sicuramente degli effetti collaterali come sanguinamenti sporadici, assenza di ciclo di sospensione, alterazioni generalizzate perchè l’organismo deve far fronte ad un eccessivo apporto ormonale. La contraccezione potrebbe non avere interferenze significative anche se va valutato ogni caso specifico insieme al ginecologo. Ad esempio ci sembra di capire che per te sia una pratica piuttosto frequente.
Non parliamo solo di efficacia contraccettiva ma è proprio la tua salute che potrebbe risentirne. Potrebbe essere utile invertire la strategia per arginare la preoccupazione, se hai dei problemi intestinali cerca di risolvere quelli e di non tamponare con altre pillole contraccettive.
Ci sono altri metodi contraccettivi come l’anello o il cerotto che hanno la stessa affidabilità della pillola contraccettiva e possono magari interferire meno con la tua ansia. E’ importante che tu possa parlare con il tuo ginecologo e capire insieme quale sia la strategia più funzionale per te.

Per quanto riguarda il catarro è la percezione di sentire quel blocco in gola, ma ti accorgeresti se la pillola non va giù.
Potrebbe essere utile anche confrontarti con uno psicologo per capire quali sono le radici di questa ansia perenne, di questo stato di pericolo costante in cui vivi e che ti fa sentire il bisogno di controllare ogni situazione.
Un caro saluto!

2021-12-06T10:05:36+01:00