The Weeknd pubblica “Dawn FM”, il disco di cui non sapevi di aver bisogno – RECENSIONE

Il settimo progetto della popstar arriva sulle piattaforme, anticipato da "Take my breath". Tra i pezzi un sample di "Thriller" di Michael Jackson

7 Gennaio 2022

È una nuova alba per The Weeknd. È su tutte le piattaforme “Dawn FM”, il suo settimo album di inediti fuori per XO/Republic Records. Anticipatissimo e rilasciato a una settimana dall’annuncio ufficiale. A sorpresa, a detta dell’artista, per guarire chi lo ascolterà dal periodo nuovamente caotico in cui ci troviamo. L’ha lanciato così e ben prima della data di pubblicazione immaginata durante la produzione la star canadese, che oggi ci trasporta in un nuovo capitolo del suo racconto in musica.

Un viaggio psichedelico all’insegna del pop, dei riferimenti agli Anni 70 e 80 e di un immaginario che ha lo sfondo di una stazione radio, la 103.5. E, proprio all’insegna della condivisione che un mezzo come questo può regalare, The Weeknd ha presentato, in anteprima, il disco in streaming su Twitch.

Nella tracklist anche un sample di “Thriller di Michael Jackson

Sedici i brani, anticipati lo scorso luglio da “Take my breath”, il singolo che nella tracklist è presente nella sua extended version fusa con la precedente “How do I make you love me?”. Quella tra i due brani una delle transizioni più riuscite del progetto, che nella successiva “Sacrifice” contiene un sample di “Thriller” di Michael Jackson.

Il collegamento ideale con il Re del Pop si fa, poi, più esplicito nella collaborazione con Quincy Jones, al fianco di MJ nella produzione degli album “Off the wall”, “Thriller” e “Bad”. Le assonanze – vocali e stilistiche-  tra i due artisti, d’altronde, non sono poche e con “Dawn FM” The Weeknd si candida a perfetto erede (ovviamente con tutte le distinzioni del caso).

Tra gli ospiti anche Tyler, The Creator, Lil Wayne, Oneohtrix Point Never e Jim Carrey. Quest’ultimo narratore speciale di quel viaggio di cui parlavamo prima. Destinazione la luce, la rinascita, l’alba appunto.

  1. Dawn FM

  2. Gasoline

  3. How Do I Make You Love Me?

  4. Take My Breath

  5. Sacrifice

  6. A Tale By Quincy (feat. Quincy Jones)

  7. Out of Time

  8. Here We Go…Again (feat. Tyler, The Creator)

  9. Best Friends
Is There Someone Else?

  10. Starry Eyes

  11. Every Angel is Terrifying

  12. Don’t Break My Heart

  13. I Heard You’re Married (feat. Lil Wayne)

  14. Less Than Zero

  15. Phantom Regret (feat. Jim Carrey)

“You’ve been in the dark for way too long- recita l’attore nella title track- It’s time to walk into the light. And accept your fate with open arms. Scared? Don’t worry. We’ll be there to hold your hand and guide you through this painless transition. But what’s the rush? Just relax and enjoy another hour of commercial free yourself music on 103.5 Dawn FM”. Ovvero: Sei stato nel buio per troppo tempo, è arrivato il momento di camminare verso la luce e accettare il tuo destino con le braccia aperte. Spaventato? Non preoccuparti. Saremo qui a tenerti per mano e guidarti attraverso questa transizione dolorosa. Ma che fretta hai? Rilassati e goditi un’altra ora di musica liberatoria e commerciale su 103.5 Dawn FM”.

Un nuovo The Weeknd

Specchio del suo percorso anche personale, con “Dawn FM” The Weeknd si proietta nel futuro. Come e più del precedente “After Hours”, Abel Makkonen Tesfaye – questo il vero nome del cantautore – cerca una nuova versione di sé: quella che deve farsi perdonare qualche errore, abbandonare i vecchi traumi o meglio rielaborarli per trovare nuova linfa vitale.

Tra sferzate energiche e ballad malinconiche, il  31enne osa anche musicalmente sperimentando con i suoni e regalando un progetto che non suona come niente di quello pubblicato finora ma che si inserisce alla perfezione nella sua discografia. “Dawn FM” è l’evoluzione della strada iniziata a percorrere nel 2011 con i mixtape di “Trilogy”. Se questo è il nuovo The Weeknd – un po’ invecchiato come in copertina ma ma più maturo – non vediamo l’ora di vedere cosa succederà ancora. Una cosa, però, è certa: “Dawn FM” è il disco di cui non sapevi di aver bisogno. Anche gli ascoltatori occasionali troveranno “conforto” tra le 16 canzoni. Tutto merito della scrittura nuda e cruda di The Weeknd, mai idealizzata e sempre realistica.

Presto in tour

“Dawn FM” avrà la sua massima espressione sicuramente in tour. In Italia la popstar è attesa dopo la cancellazione dei suoi show al Forum di Assago. Entrambi saranno riprogrammati e spostati in uno stadio, come le restanti date nel resto del mondo. L’annuncio del nuovo calendario è ancora in sospeso. 

Le nuove tracce sapranno, di certo, colmare l’attesa.

 

2022-01-10T18:16:15+01:00