Si può restare incinta se le dita toccano solo genitali esterni?…

salve,
scusatemi se vi scrivo così tanto ma sono in crisi completa. Io ho masturbato il mio ragazzo e lui è venuto sulle mie mani,dopodiché ci siamo puliti prima con dei fazzoletti e poi ci siamo lavati le mani con acqua e sapone. lui mi ha detto ieri di averle lavate addirittura due volte (sempre con acqua e sapone). dopo circa 10 minuti lui ha iniziato a molestrami/toccarmi il clitoride per 10 secondi circa. dopo ciò non abbiamo più fatto nulla è possibile io sia incinta?ah,un’altra domanda: è possibile rimanere incinta se le dita non entrano in vagina e toccano solo geni esterni? come appunto il clitoride ad esempio. poi tra domani e dopodomani mi dovrebbe arrivare il ciclo. vi prego rispondetemi e scusatemi se vi scrivo così tanto,ma come penso si sia capito ho molti dubbi, arrivederci grazie 

Laura


Cara Laura,
come ti abbiamo scritto nella precedente risposta non sembrano esserci significativi rischi, in quanto dopo il primo episodio di masturbazione, le mani erano pulite e non contaminate quindi dal liquido eiaculatorio. 
Per un concepimento è necessario che ci sia una eiaculazione interna alla vagina in assenza di contraccettivi e durante il periodo fertile della donna, che solitamente oscilla tra l’11° e il 18° giorno in un ciclo regolare. Quindi con una masturbazione esterna è veramente difficile che possa instaurarsi una gravidanza. Aspetta con serenità l’arrivo del ciclo, anche perchè lo stress è uno dei fattori principali che interferiscono con l’andamento del ciclo producendo poi delle irregolarità.
Un caro saluto!

2022-01-24T08:58:14+01:00