Chimica Coatta: la tavola periodica degli elementi come non l’avete mai vista

Curiosità storiche e scientifiche sono proposte in chiave ironica e leggera nel libro edito Momo Edizioni

Il vero motore della scienza è uno solo: la coattanza“, La Scienza Coatta

Torna La Scienza coatta  che insieme agli amici chimici, si misura con la tanto temuta Tavola Periodica degli elementi, regalandoci ritratti di 53 elementi accompagnati dalle vignette del fumettista The Sando. Si tratta di pillole scritte in un mix tra dialetto romanesco e italiano, associando delle immagini in grado di mettere in luce le proprietà «coatte» di ciascuno degli elementi, nonché il loro ruolo chiave nella vita di tutti i giorni. All’interno del testo, ogni elemento è il personaggio principale della pillola di riferimento: curiosità storiche e scientifiche sono proposte in chiave ironica e leggera, senza rinunciare al rigore concettuale.

La chimica come non l’avete mai studiata. La Scienza Coatta e gli amici chimici vi regalano i ritratti di 53 elementi direttamente dalla tavola periodica. Idrogeno, Litio, Ferro e tanti altri: 53 storie scienziate per ridere, e anche per imparare“.

La chimica, dalle superiori all’università, è vista come qualcosa di magico e incomprensibile. Al giorno d’oggi, le parole chimico e chimica sono spesso associate a qualcosa di negativo, di non naturale. E pensare che noi siamo chimica, tutto è chimica. A oltre 150 anni dall’anniversario della Tavola Periodica degli Elementi, abbiamo voluto rendere omaggio ai protagonisti di questo «tabellone» e della nostra esistenza. I grandi risultati ottenuti da La Scienza Coatta, ci hanno spinto a proporre delle pillole scritte in un mix tra dialetto romanesco e italiano, associando delle immagini in grado di mettere in luce le proprietà «coatte» di ciascuno degli elementi, nonché il loro ruolo chiave nella vita di tutti i giorni. All’interno del testo, ogni elemento è il personaggio principale della pillola di riferimento: curiosità storiche e scientifiche sono proposte in chiave ironica e leggera, senza rinunciare al rigore concettuale.

Conosciamo meglio le ‘menti coatte’ di questo progetto editoriale:

Paolo Barucca

Nato e cresciuto a Roma, zona San Cleto. Dottorato in Fisica dei sistemi disordinati alla Sapienza e Lecturer all’University College London. Scienziato coatto della prima ora divulga forte dopo il secondo gin e tonic.

Letizia Scacchi

Romana di seconda generazione, è architetto e si occupa anche di graphic design. Da sempre appassionata di scienza, inizia a fare divulgazione scientifica con il progetto de La Scienza Coatta per divertimento. Poi la cosa si è fatta seria.

Marco Carlotti

Vive a Pisa ed è ricercatore presso l’Istituto Italiano di Tecnologia dove si occupa di scienza dei materiali e microstampa 3D. A tempo perso è improvvisatore teatrale.

Stefano Cinti

Professore di Chimica Analitica alla Federico II di Napoli, guida l’uninanobiosensors lab nel dipartimento di Farmacia. Il suo gruppo di ricerca sviluppa nano-biosensori per applicazioni cliniche, farmaceutiche e ambientali. Romano e romanista.

Sara Tortorella

Chimica di formazione, software designer di professione, divulgatrice per passione. Progetta e organizza eventi di divulgazione chimica in collaborazione con enti pubblici, privati, associazioni scientifiche, culturali e non-profit.

La Scienza Coatta è un progetto di divulgazione scientifica e umorismo in romanesco dell’APS Tavola Rotonda, nato su Facebook nel 2015. Fondato da un trio di menti diaboliche prestate alla scienza e mai restituite, dar 2018 si comincia ad espandere (come l’Universo) con l’aiuto di straordinari volontari e volontarie. L’idea è semplice: il vero motore della scienza, è uno solo, la coattanza. La nostra sfida è mostrare che la scienza – e gli scienziati – non fanno parte di quel mondo ovattato, serioso, accademico e impenetrabile che molti credono. Lo facciamo provando a raccontare, oltre i concetti scientifici, anche le vicende umane e gli aneddoti più curiosi che li riguardano, forte e chiaro, senza filtri, con meme dissacranti.

Collana I libri di Momo 2022,
pp.112
Formato 12,5×19
€ 10,00
2022-01-25T17:10:09+01:00