Stupitevi con il primo disco di Baltimora: “La mia musica si basa sull’inaspettato”

Fuori su tutte le piattaforme "Marecittà". Il vincitore di X Factor 2021 l'ha raccontato ai nostri microfoni

“L’inaspettato è ciò su cui si basa la mia musica”. Punta a stupire Baltimora con il suo primo disco. Una collezione di 7 tracce che lo stesso vincitore di X Factor 2021 ha prodotto. Il progetto si intitola “Marecittà”, è fuori per Columbia Records/Sony Music Italy ed è una vera e propria cartolina di Ancona, la città in cui il 20enne è nato e cresciuto. Delle esperienze vissute nella città, dei rapporti intrecciati in quelle strade, dei primi pezzi scritti in cameretta e prove di produzioni.

Non segue nessun schema prestabilito questo progetto e ce lo conferma lo stesso artista, al secolo Edoardo Spinsante: “Non ho mai un’idea precisa di ciò che voglio fare, sto cominciando ad apprezzare l’arrivare con un’idea ma non c’è in questo disco. Io improvviso sempre, cerco suoni, vedo come vanno, come coesistono e poi cerco di dirigerli in una direzione che possa portare alla creazione di un brano”. 

Anticipato dai singoli “Baltimora”, “Altro”, “Colore” e dalla title track, il disco ci porta così nel mondo personale e musicale di Baltimora: una fusione costante tra l’universo cantautoriale e le sperimentazioni elettroniche. È un disco sincero quello dell’artista che non strizza l’occhio a qualche particolare corrente o che vuole cavalcare l’onda televisiva del post X Factor. “Marecittà è Ancona”, quindi Baltimora, quindi Edoardo: un ragazzo come tanti che non si è montato la testa o ha mai sognato le luci patinate dello showbiz

Dopo il cameo come doppiatore nel film di Disney “Red”, Baltimora ora punta a incontrare i suoi fan dal vivo. Sarà in tour a maggio: il 10, il 13 e il 15. A Largo Venue di Roma, al Mamamia di Senigallia e alla Santeria Toscana di Milano. I biglietti sono ancora disponibili su TicketOne.

L’intervista ↓

2022-03-11T18:33:50+01:00