Che cos’è e come funziona BeReal, il social del momento

"BeReal è vita, vita Reale, e questa vita è senza filtri"

C’è un nuovo social network che sta spopolando tra la Gen Z, ma che anche i Millenials non disdegnano. Si chiama BeReal e, come il più popolare Instagram, è un’app che consente la condivisione di foto.
Attualmente, è la quarta applicazione più scaricata negli USA, in Gran Bretagna e Francia (dove è stata creata) e nel giro di un anno, da gennaio 2021 a febbraio 2022, è stata scaricata circa 4 milioni di volte a livello globale.
Ma perché tutto questo interesse?

Come funziona BeReal

Come suggerisce il nome, BeReal si propone di essere un social per la condivisione delle “foto vere”. A differenza di Instagram, l’app non fornisce filtri. Il claim del social è, infatti, “BeReal è vita, vita Reale, e questa vita è senza filtri”.
Ogni scatto condiviso sarà quindi al naturale, senza possibilità di modifiche o di photo editing: senza filtri come la realtà.
Per questo non è possibile caricare foto fatte in precedenza, ma solo quelle in tempo reale. Ma non quando si vuole.
Caratteristica peculiare di BeReal, infatti, è la tempistica. L’app consente la condivisione di una sola foto al giorno: in orario del tutto casuale, arriverà simultaneamente a ogni utente iscritto la notificaIt’s time to be real”. Da quel momento si avranno 2 minuti di tempo per scattare e condividere la foto. L’applicazione utilizza entrambe le fotocamere del dispositivo, quindi sarà possibile pubblicare un selfie combinato all’immagine di quello che vediamo.

bereal app

E se non fai in tempo?
Potrai pubblicare lo stesso, ma l’app segnalerà che la tua foto è stata condivisa in ritardo.
E se non pubblichi non vedi: BeReal scoraggia gli ‘spioni’ dei social, quindi puoi guardare le foto degli altri solo se anche te hai condiviso qualcosa.

A differenziare BeReal dal resto dei social di foto è l’assenza di follower e like. Ogni utente può accettare l’amicizia di altri iscritti e scegliere di condividere le proprie foto privatamente o pubblicamente. Non è possibile mettere i famosi ‘Mi piace’, ma si può commentare o interagire con le RealMoji, una sorta di selfie-emoji.

 

2022-04-28T11:16:17+02:00