Io e il mio ragazzo abbiamo avuto un rapporto non protetto...

Io e il mio ragazzo abbiamo avuto un rapporto non protetto…

Salve!
Ho deciso di rivolgermi a voi, perché da un paio di giorni mi è venuta un’ansia assurda, e ho deciso di chiedere spiegazioni a degli esperti.
Allora il 29 giugno, io e il mio ragazzo abbiamo avuto un rapporto non protetto (lo so che è sbagliatissimo ovviamente non succederà di nuovo) fatto sta che il mio ciclo mi è arrivato regolarissimo l’8 di luglio, cosa che mi aveva rassicurato molto, il tre di agosto però nonostante mi fosse arrivato regolarmente il ciclo, ho notato che fosse strano, nel senso che il mio ciclo di solito dura 5 giorni, mentre questa volta è durato 6, i primi tre giorni scarso e gli ultimi 3 poco (e dico poco) più abbondante, un po’ allarmante ho fatto un test, che però è risultato negativo.
Adesso dovrebbe arrivarmi il ciclo a breve, ma ho fatto lo sbaglio di documentarmi online, e mi sono letteralmente terrorizzata. si parla di donne che hanno avuto il ciclo fino al quinto mese regolarmente, altre che hanno fatto 10 test tutti negativi e poi erano incinta comunque, altre che sono rimaste incinta facendo solo petting. Per favore potete aiutarmi se sono davvero a rischio di una gravidanza? Grazie in anticipo

Emma, 18 anni


Cara Emma,
capiamo la tua preoccupazione, internet può essere uno strumento molto utile ma se non si va nei siti giusti può diventare confusivo perchè spesso si trovano notizie poco attendibili.
Può capitare che si verifichino falsi cicli, ma è molto raro, può accadere a donne che assumono la pillola e in rari casi a donne in gravidanza, così come il test, se effettuato nel modo giusto difficilmente può sbagliare.
può accadere a donne che assumono la pillola e in rari casi a donne in gravidanza. – See more at: https://www.diregiovani.it/esperti/altri-hanno-chiesto/25201-falso-ciclo-corpo-luteo-emorragico.dg#sthash.lCJCBdgM.dpuf
Riteniamo che a fronte di due cicli e un test negativo non ci sia motivo di allarmarsi ulteriormente, è plausibile affermare che tu non sia incinta.
E’ chiaro che per il futuro è bene non mettersi a rischio e utilizzare sempre precauzioni.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it