Ho trovato delle macchie di sangue, possono essere perdite da impianto?...

Ho trovato delle macchie di sangue, possono essere perdite da impianto?…

Buongiorno,
io e il mio compagno stiamo cercando di avere un bimbo da qualche mese. Il mio ciclo dura regolarmente 30 giorni in media. L’ultimo è stato il 14 settembre, abbiamo avuto rapporti completi il 27 e il 30 settembre. la notte tra il 4 e il 5 ottobre ho trovato delle macchie di sangue color rosso vivo sulla carta igienica e poi nulla fino ad oggi. Secondo Voi possono essere perdite da impianto o mi devo preoccupare?
Vi ringrazio

Roberta, 25 anni


Cara Roberta,
è difficile capire esattamente l’origine delle perdite che hai avuto, ma non crediamo ci sia nulla di cui preoccuparsi.
Per fare un test di gravidanza occorre aspettare almeno 12-14 giorni dopo il rapporto, ovvero il tempo che occorre affinché l’ovulo fecondato risalga le tube di Falloppio, si impianti sull’endometrio e il corpo inizi a rilasciare l’ormone della gravidanza.
Un’alternativa ancora più sicura rispetto a questo test è l’analisi del sangue, che rileva con esattezza la presenza dell’ormone, senza possibilità di errore.
Quindi ti consigliamo di aspettare ancora qualche giorno ed effettuare un test per verificare se c’è stato il concepimento.
Vi auguriamo che il vostro desiderio si realizzi presto!
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it