fotogallery

Furiosi per 20 anni: l’epopea di Fast and Furious terminerà nel 2021

Vin Diesel ha rilasciato le date ufficiali dell’usicta degli utlimi 3 capitoli di Fast and Furious

ROMA – Dopo il clamoroso successo di Furious 7, Vin Diesel annunciò che il fortunato frinchise avrebbe contato fino a 10 prima di mettere la parola fine alla saga.
Dopo l’annuncio di Fast 8, in arrivo nel mese di aprile 2017, l’attore ha comunicato sulla sua pagina Instagram le date di uscita dei restanti due capitoli.
“Lo studio mi ha chiesto di rilasciare alcune grandi Fast News“.
Fast and Furious taglierà la linea del traguardo con il nono e il decimo capitolo della saga, rispettivamente nell’aprile del 2019 e nell’aprile 2021.

fast & furious

E così la corsa di Fast and Furious terminerà dopo ben due decadi.
20 anni di successi che hanno raggiunto il culmine con il settimo capitolo della saga, l’ultimo dove compare il compianto Paul Walker.
Vin Diesel ha svelato recentemente il primo poster ufficiale di Fast 8 dominato dallo  skyline di Manhattan, confermando le voci sull’ambientazione newyorkese.

fast8 poster

Il regista F. Gary Gray dirigerà Fast8 con il cast (quasi) al completo, compresi Dwayne “The Rock” Johnson e Jason Statham.
A parte Tokyo Drift, sarà il primo capitolo della saga che vedrà l’assenza di Paul Walker, morto in un incidente d’auto nel novembre 2013.

L’attore morì quando erano ancora in corso le riprese di Furious 7.
I produttori decisero di conservare il girato e di riscrivere la sceneggiatura, trovando il modo per  colmare il buco lasciato da Paul Walker.
In alcune scene sono state usate controfigure (in particolare i fratelli di Walker) e l’ausilio del cgi.

fast and furious 7 finale-paul-walker

La scena finale di Furious 7 è l’addio di tutto lo staff del franchise a Paul Walker, con le parole di Vin Diesel “Tu sarai sempre con me, e sarai sempre mio fratello”.
(CLICCA QUI PER IL VIDEO)