fotogallery

X-Factor 10, le Coraline conquistano Manuel Agnelli

x-factor 10 le coralineROMA – Standing ovation ad X-Factor 10 per Rebecca, Elettra e Salomè: “Io stavo aspettando un gruppo come voi”, dice Manuel Agnelli alle strepitose Coraline.
La band composta da tre sorelle ha portato un arrangiamento in acustico di “Shoots and Ladders” dei Korn.
Il risultato è un tripudio di applausi e consensi da giudici e pubblico.

Le tre sorelle vengono da una famiglia “rock”piuttosto grande, composta da altri 3 fratellini più piccoli.
“I preservativi in casa zero proprio” scherza Fedez,”Però divertimento tanto” ironizza Manuel Agnelli.
Ma il volto sorridente del padre non è sfuggito ai fedeli di Chi l’Ha Visto?, che ha riconosiciuto in lui il fratello di Emanuela Orlandi, Pietro.

Il caso di Emanuela Orlandi sarà portato proprio questi giorni al cinema nel film “La verità sta in cielo” di Roberto Fenza, in uscita il 6 ottobre.
(LEGGI LO SPECIALE DI DIREGIOVANI.IT)

X-Factor 10 le Coraline

Ma the show must go on, e sul palco di X-Factor si esibiscono i soliti “casi umani”, alternati a giovani talentuosi.

Come il giovane rapper Pink Gijibae, che dopo una canzone in coreano, propone la sua versione di “Hai delle isole negli occhi” di Tiziano Ferro.

“Sembra che ti sei fatto una pera di ‘Kiss Me Licia’”, scherza Fedez.
Per lui quattro sì.

Altra gradita sorpresa è quella di Eva Rea, che coltiva la passione di comporre rime da quando aveva 16 anni. La giovane rapper conquista giudici e pubblico con il suo adattamento di “Scream & Shout” di will.i.am –  ft. Britney Spears.

“Sono contento perché per la prima volta la gente fa una standing ovation per un’esibizione rap”, si entusiasma Fedez.
Quattro sì anche per Eva.