Facciamo i preliminari ma lui non ha l’erezione. Cosa posso fare?…

Da qualche tempo io e il mio ragazzo non riusciamo a fare l amore.Ci desideriamo,facciamo i preliminari ma lui non ha erezione

Buonasera,vorrei fare una domanda.Da qualche tempo io e il mio ragazzo non riusciamo a fare l amore.Ci desideriamo,facciamo i preliminari ma lui non ha erezione.Stiamo insieme da 10 mesi e da circa due mesi non riusciamo…Perché?Non so neanche come aiutarlo ed è frustrante per me non riuscire a fare nulla

Daniela, 30 anni


Cara Daniela,
l’atto sessuale non è mai solo un azione fisica ma implica sempre una parte mentale ed emotiva. Questo significa che i fattori che possono influenzare l’assenza di erezione possono essere molteplici e spesso non riferibili a cause organiche.
A volte capita che anche se il corpo è eccitato e coinvolto nel rapporto qualcosa frena il lasciarsi andare e si perde l’erezione. Questo non è un processo cosciente ma avviene automaticamente senza che ne comprendiamo le motivazioni.
Tali pensieri inconsci, che fanno parte di una mente preoccupata (il lavoro, lo studio, la famiglia) comunicano con il corpo creando una specie di blocco.
Il coito implica necessariamente un abbandonarsi all’altro e quindi è necessario che il controllo della mente si sottragga. In alcuni casi tale processo non è possibile e quindi deve essere il corpo a fare un passo indietro attraverso l’inibizione del piacere.
Il nostro suggerimento è quello di parlarne con il tuo compagno e di comprendere se sta vivendo un periodo emotivamente difficile.
Se tale difficoltà dovesse persistere potete rivolgervi presso uno specialista in sessuologia e terapia di coppia il quale saprà aiutarvi in maniera più specifica e mirata alle vostre problematiche.