fotogallery

La bufala degli squali nell’uragano Irma: nessun pericolo Sharknado

ROMA – L’uragano Irma sta avanzando lungo la costa orientale degli Stati Uniti, dirigendosi minacciosamente verso la Florida.
Porta con sè rischio inondazioni e devastazioni, ma di sicuro non gli squali.
E’ proprio questa l’ultima bufala che corre sul web.
Un’immagine diventata virale mostra alcuni squali nell’uragano Irma pronti a trasformare la Florida in un campo di caccia, come nel film Sharknado.
Nel post si legge che è il NOAA (l’Amministrazione Nazionale Oceanica ed Atmosferica degli USA) a lanciare l’allarme.

squali nell'uragano Irma

Ovviamente è una bufala.
Gli squali non attaccheranno gli essere umani durante la tempesta.
Si tratta dell’ennesima fake news diffusa dai simpaticoni di Internet.

La bufala degli squali nell’uragano Irma

Come spiega al TIME Bradley Wetherbee, professore di biologia che studia gli squali presso l’Università di Rhode Island, “Nessuno sarà ucciso da uno squalo durante un uragano “.
Questo perché gli squali, come altri pesci, sono sensibili alla pressione barometrica che scende quando arriva una tempesta.
Diverse ricerche hanno dimostrato come questi predatori marini possano sentire il cambiamento di pressione e nuotare verso un’acqua più profonda dove saranno più sicuri.
In sostanza, gli squali preferiranno mettersi al sicuro, piuttosto che piovere dal cielo per cacciare carne umana.

Allora, da dove proviene la paura dell’attacco degli squali nell’uragano Irma?

Ci sono molti esempi di animali marini che durante tempeste e uragani finiscono sul prato della gente perché non fanno in tempo a a raggiungere le acque profonde.
Queste cose succedono, ma la maggior parte di loro riesce a mettersi in salvo.

E anche se qualche squalo non dovesse fare in tempo e finisse sul tuo giardino, ricorda che è lontano dal suo ambiente.
L’acqua degli uragani non è tutta salata come quella dell’oceano e le inondazioni saranno probabilmente troppo basse per far sopravvivere gli squali.

Durante l’uragano Harvey, lo scorso mese, circolò l’immagine di uno squalo che nuotava nel fiume Houston, Texas, dopo la tempesta.
La foto dello squalo, in realtà, faceva parte di un articolo pubblicato nel 2005 su National Geographic, poi photoshoppata per creare la bufala.

squali nell'uragano Irma

Potete dormire sonni tranquilli: Sharknado è un film e tale rimarrà.