Tutti i soldi del mondo, il rapimento di Getty secondo Scott

Tutti i soldi del mondo, il rapimento di Getty secondo Scott – RECENSIONE

La nuova pellicola di Ridley Scott arriva al cinema dal 4 gennaio. La recensione di Diregiovani

Tutti i soldi del mondo

ROMA – Ridley Scott torna dietro la macchina da presa per il rapimento di Paul Getty III.

Tutti i soldi del mondo (All the Money in the World) è la ricostruzione di un fatto di cronaca realmente accaduto e divenuto un caso mediatico internazionale: il rapimento del nipote di Jean Paul Getty, uno degli uomini più ricchi della storia.

Questo certamente non è il miglior film di Ridley Scott, non si avvicina minimamente al calibro di Alien o The Blade Runner, ma come recita quel famoso detto “Non tutte le ciambelle vengono con il buco“. 

Tutti i soldi del mondo è un film dal profumo vintage ambiento nella Roma degli anni ’70, un racconto ispirato a una storia vera che per la prima volta arriva sul grande schermo. 

A dominare la scena però non è il giovane ragazzo rapito ma Michelle Williams nei panni di Gail Getty, madre di Paul Getty III, e Christopher Plummer nel ruolo di Jean Paul Getty, nonno del rapito. 

Questi, Gail e J.P. Getty, due personaggi agli antipodi: il primo, una madre disperata che ragiona con il cuore mettendo sul tavolo delle trattative sempre i sentimenti. Il secondo, invece, un uomo cinico, spietato, arido di sentimenti e privo di ogni sfumatura di affetto. Un uomo di potere con la perversione per i soldi. Un personaggio questo molto accattivante reso umano dal regista alla fine del film attraverso la redenzione. 

Senza questi due personaggi il film crollerebbe.

Tutti i soldi del mondo ha delle pecche. Prima fra tutte, la lentezza del racconto. In alcuni punti la narrazione sembra non scorrere, come le gocce d’acqua sul parabrezza quando piove. 

La pellicola, liberamente ispirata al libro di John Pearson  ‘Painfully Rich: TheOutrageous Fortune and Misfortunes of the Heirs of J. Paul Getty‘, lascia lo spettatore, per tutta la durata del film,  in attesa di un momento adrenalinico che dia ritmo alla narrazione. 

Tutti i soldi del mondo distribuito dalla Lucky Red arriva oggi, 4 gennaio, al cinema.

A seguito dei fatti di cronaca che hanno coinvolto Kevin Spacey, Ridley Scott lo ha escluso dal film sostituendolo con Christopher Plummer. 

Ma gli occhi curiosi di chi andrà a vedere la pellicola del regista britannico si accorgeranno che, in  una scena e per pochi secondi, a dare il volto a Jean Paul Getty non è Plummer. 

VOTO 3/5

Tutti i soldi del mondo, la trama 

Roma, 1973. Alcuni uomini mascherati rapiscono un ragazzo adolescente di nome Paul Getty III (Charlie Plummer), nipote del magnate del petrolio Jean Paul Getty (Christopher Plummer), noto per essere l’uomo più ricco al mondo e al tempo stesso il più avido.

Il rapimento del nipote preferito, infatti, non è per lui ragione sufficientemente valida per rinunciare a parte delle sue fortune, tanto da costringere la madre del ragazzo Gail (Michelle Williams) e l’uomo della sicurezza Fletcher Chace (Mark Wahlberg) a una sfrenata corsa contro il tempo per raccogliere i soldi, pagare il riscatto e riabbracciare finalmente il giovane Paul.

Una vicenda pubblica e privata che sconvolse il mondo per aver rivelato a tutti un’incredibile verità: che si può amare di più il denaro che la propria famiglia.

Una storia mai raccontata prima sul grande schermo che arriva al cinema il 4 Gennaio con la firma del regista Ridley Scott.

Tutti i soldi del mondo, trailer

TUTTI I SOLDI DEL MONDO di Ridley Scott – Trailer Ufficiale Italiano

Tutti i soldi del mondo, la scheda tecnica

Tutti i soldi del mondoregia di Ridley Scott; cast artistico: Mark Wahlberg, Christopher Plummer, Michelle Williams, Charlie Plummer, Timothy Hutton, Romain Duris, Marco Leonardi, Charlie Shotwell, Giulio Base, Andrea Piedimonte, Ilir Jacellari, Mario Opinato e Roy McCrerey; sceneggiatura: David Scarpa; fotografia: Dariusz Wolski, ASC; montaggio: Claire Simpson; musiche: Daniel Pemberton; genere: thriller, drammatico; distribuzione: Lucky Red; data di uscita: 04 gennaio; durata: 133 minuti.

Tutti i soldi del mondo, la gallery