spettacolo

GF15, insulto a Selvaggia Lucarelli sulla maglietta di Favoloso? – VIDEO

ROMA – E’ un insulto rivolto a Selvaggia Lucarelli la scritta sessista sulla maglietta di Luigi Favoloso, costatagli la squalifica dal Grande Fratello 15.
Lo avrebbe svelato Simone Coccia durante una chiacchierata con gli altri inquilini.
Parole che non sono passate inascoltate dagli utenti che seguono la diretta.
La frase incriminata sarebbe “Selvaggia suca”.

Lo stesso Favoloso avrebbe detto in diretta a Barbara D’Urso: “Preciso che non era un’offesa generalizzata, ma verso una sola donna. Non era così grave”

Tra Selvaggia Lucarelli e Luigi Favoloso non scorre buon sangue da anni.
L’ex(?) di Nina Moric fa parte di alcuni gruppi su Facebook che inneggiano al cyberbullismo, contro cui la giornalista è in lotta da anni.
Raggiunta dalla redazione di Giornalettismo la Lucarelli ha dichiarato di stare valutando azioni legali.

La maglietta di Favoloso

A telecamere spente, intorno alle 4 di una notte non specificata, l’ex(?) di Nina Moric avrebbe preso un rossetto e scritto su una maglietta una frase sessista particolarmente deprecabile.
Tutto questo per protestare per l’assenza di sigarette.
Frase talmente forte da spingere Barbara D’Urso a vietare categoricamente ai concorrenti di riparlarne.

Il web però s’interroga se la squalifica di Favoloso possa essere dipesa realmente dallo scandalo della maglietta.
E la fuga di massa degli sponsor?
O la rivolta popolare che da settimane smuove Twitter?
Il concorrente è stato al centro di numerose polemiche dovute ad atteggiamenti e frasi pronunciate anche in diretta.
Le battute rivolte contro l’on. Pezzopane, la “rissa” sfiorata per la marmellata sulla pizza. Solo per citarne alcune.