Il cerotto contraccettivo va sostituito sempre alla stessa ora?...

Il cerotto contraccettivo va sostituito sempre alla stessa ora?…

Buongiorno.
Innanzitutto volevo ringraziarvi tanto perchè sto vedendo che avete sempre risposto alle domande che vi ho inviato e lo avete fatto sempre con attenzione, sensibilità e accuratezza.
Il mio dubbio di oggi riguarda il fatto che da poco tempo ho iniziato a usare il cerotto anticoncezionale e volevo capire se lo sto utilizzando correttamente.
Ogni volta che inizio il ciclo dei tre cerotti, per evitare dimenticanze, sto preferendo mettere il primo cerotto (e tutti gli altri) la sera verso le 23 del “giorno di sostituzione” anziché la mattina. Sto facendo così perchè so che l’importante è metterlo entro le 24 ore del “giorno di sostituzione” ma desideravo sapere se metterlo alla fine della giornata piuttosto che all’ inizio potrebbe comunque influire in un qualche modo sull’efficacia contraccettiva. Un’ altra cosa che desideravo sapere è se, ai fini di mantenere adeguata l’efficacia contraccettiva, ogni volta è meglio sostituire il cerotto più o meno alla stessa ora oppure non ha alcuna importanza.

Anonima, 32 anni


Carissima Anonima,
grazie per i tuoi commenti positivi, è bello per noi sapere che siamo utili a dirimere dubbi e perplessità.
Speriamo di esserti utile anche questa volta.
Riguardo alla tua domanda non ci sono chiari alcuni aspetti, per cui ti scriviamo il modo migliore per utilizzare il cerotto. Il metodo contraccettivo prevedere l’utilizzo di 3 cerotti, ovvero uno a settimana, e poi la sospensione per 7 giorni entro cui dovrebbe comparire il ciclo. Al fine di evitare dimenticanze e spotting è preferibile cambiare il cerotto sempre alla stessa ora. Quindi se applichi il prima cerotto alle 23, continua sempre così anche per i successivi cerotti. E ricorda di rispettare i 7 giorni di sospensione, ti sconsigliamo di anticipare la data (puoi anticipare l’orario ma poi dovrebbe essere mantenuto per i cerotti successivi), questo aiuta a dare un giusto ritmo al tuo corpo. Inoltre per ovviare al problema dell’irritazione della pelle puoi provare a cambiare luogo di applicazione dello stesso.
Speriamo di averti chiarito tutti gli aspetti, se hai altri dubbi scrivici pure.
Un caro saluto!