Ho un ritardo del ciclo abbastanza importante.. circa 20 gg...

Ho un ritardo del ciclo abbastanza importante.. circa 20 gg…

Salve ho un ritardo del ciclo abbastanza importante.. circa 20 gg.. col mio partner ho avuto un rapporto orale e delle penetrazioni, pochissime di alcuni secondi.. non vorrei temere il peggio (se cosi si può definire).. inoltre ho delle perdite bianche da più giorni, una sensazione frequente di bagnato, ho il seno gonfio e dolorante con altri piccoli doloretti e crampi nel basso ventre.. cosa ne pensate?? secondo voi potrebbero essere sintomi di un’inaspettata gravidanza oppure non si manifestano già dal primo mese.. grazie mille.. ho scoperto questo sportello, altro che parlare con amiche che sperperano tutto in giro…

Maria, 19 anni


Cara Maria,
se il rapporto non è stato protetto è possibile che qualche rischio ci sia, anche se le penetrazioni sono state brevi. Comunque è anche importante considerare se il rapporto è avvenuto quando tu eri nei giorni fertili. I sintomi che avverti potrebbero avere anche altre cause, ma non è possibile dirlo con precisione perchè ogni donna reagisce a suo modo e non c’è un momento specifico in cui iniziano i segnali di una gravidanza. Per toglierti ogni dubbio ti consigliamo di fare un test di gravidanza, che è attendibile già dal primo giorno di ritardo del ciclo. Se il test fosse negativo e il ritardo dovesse protrarsi ulteriormente, ti consigliamo di fare una visita ginecologica di controllo per appurarne le cause.
Facci sapere come procedono le cose.
Un caro saluto!

 

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it