Uomini e Donne, la cover del magazine dedicata a Francesco Chiofalo

In edicola dal 18 gennaio
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Il nuovo numero di Uomini e Donne magazine dedica la sua copertina a Francesco Chiofalo. L’ex protagonista di Temptation Island è stato travolto da un periodo difficile iniziato con la scoperta di un tumore al cervello. 

Il settimanale con queste pagine vuole ringraziare i moltissimi fan che hanno sostenuto Francesco e continuano a dimostrargli la loro vicinanza in questo momento difficile. 

Un periodo difficile per “Lenticchio”

Tempo fa è andato all’ospedale San Camillo Forlanini di Roma a seguito di un banalissimo incidente ed ha scoperto di avere una massa tumorale in testa di 5 centimetri.

Dopo il lungo intervento con esito positivo, “lenticchio” è attualmente in una clinica riabilitativa. 

Vi ringrazio per essermi venuti a trovare così in tanti all’ospedale in questi giorni. – ha scritto Francesco nelle sue ultime storie di Instagram –  Non sono più ricoverato al San Camillo di Roma. Passerò la mia convalescenza in una clinica riabilitativa a Roma. Ancora grazie a tutte le persone che sono venute a trovarmi. Non potete neanche immaginare quanto affetto siete riusciti a trasmettermi in un momento così difficile”. 

Il numero di questa settimana è imperdibile

Oltre alle pagine dedicate all’ex protagonista di Temptation Island, il magazine del programma ha riservato per i suoi lettori di tutto e di più: il commento dei cronisti Lorenzo Riccardi e Luigi Mastroianni a seguito della scuse di Sara Affi Fella per il suo comportamento oltraggioso nei confronti del programma e di Maria De Filippi; il desiderio di Ursula e Sossio del trono over di avere un bambino; Gemma Galgani; un’intervista al fonico di Uomini e Donne, Simone, o meglio, colui che sta facendo impazzire il parterre femminile del programma che vorrebbe vederlo sul trono. Queste sono solo alcune delle storie del nuovo numero.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it