Google presenta Stadia, la nuova piattaforma di gaming online

Gioca dove vuoi e quando vuoi con la nuova piattaforma di g​aming​ di Big G
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Il futuro dei videogiochi non è una console.
Con Stadia Google entra ufficialmente nel mercato del gaming online.
La piattaforma, annunciata ufficialmente alla Game Developers Conference 2019 di San Francisco, uscirà nel corso del 2019 in Canda, USA, UK e in parte dell’Europa, che, probabilmente, comprenderà anche l’Italia.
E’, infatti, già stata creata la pagina ufficiale nella nostra lingua, indizio che siamo compresi nella prima ondata del lancio.

Che cos’è Stadia?

Stadia è la nuova piattaforma g​aming​ di Google, per giocare in streaming su qualsiasi dispositivo, da smartphone a pc.

Il servizio si appoggerà ai browser Chrome, Chromecast e Pixel e sarà ampliato tramite YouTube.

Nei mesi scorsi, Google ha testato il servizio sotto il nome di Project Stream, dando la possibilità agli utenti di Chrome (solo negli USA) di giocare in streaming ad Assassin’s Creed Odyssey.

Al momento del lancio, i giochi saranno fruibili su laptop, desktop, TV, tablet e smartphone.

Oltre ai controller USB funzionanti su laptop o PC, Google sta progettando un nuovo controller studiato appositamente per Stadia, che si collegherà al dispositivo direttamente tramite Wi-Fi.

Google sostiene che la piattaforma potrà supportare di fino a 4K HDR a 60 f/s, tramite una connessione internet a banda larga.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Gloria Marinelli
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it