Abbiamo avuto dei rapporti praticati con le mani, sono incinta?

Abbiamo avuto dei rapporti praticati con le mani, sono incinta?…

Un mese fa io e il mio ragazzo abbiamo avuto dei rapporti praticati con le mani… non posso assicurare che le sue fossero senza liquido spermatico. 12 giorni dopo (con una settimana di anticipo rispetto alle solite mestruazioni)mi è arrivato il ciclo ma è stato breve e poco abbondante. Ho deciso quindi di effettuare un test di gravidanza in casa ed è risultato negativo. Il mese successivo mi è arrivato il ciclo nuovamente una settimana in anticipo ed è stato sempre breve e scarso… è possibile che siano false mestruazioni? È possibile che sia rimasta incinta con le dita?

Anonima, 20 anni


Cara Anonima,
allora cerchiamo di darti qualche informazione in più e fare chiarezza.
Affinché vi sia un concepimento è necessario avere un rapporto non protetto con eiaculazione interna alla vagina e la donna deve trovarsi nei suoi giorni fertili che, in un ciclo regolare di 28 giorni, cadono all’incirca tra l’11° e il 18° giorno. La spinta eiaculatoria, infatti, favorisce l’incontro dello spermatozoo con l’ovulo maturo.
Con il passaggio di sperma tra le dita ed un contatto esterno con i genitali non è possibile rimanere incinta. Il
 rischio è presente nel caso di una masturbazione con delle dita particolarmente sporche di sperma fresco. Tieni presente che trascorso del tempo il liquido seminale a contatto con oggetti e agenti atmosferici si secca, perdendo così la sua capacità generativa. Per questi motivi ci sentiamo di tranquillizzarti, invitandoti sempre a prestare attenzione all’igiene, in modo da evitare di incorrere in situazioni spiacevoli. Inoltre, l’arrivo dei due cicli dopo il rapporto dovrebbe tranquillizzarti. Il fatto che il tuo ciclo fosse più scarso non indica una gravidanza, il ciclo in una donna subisce diverse influenze: oscillazioni ormonali, cambi stagionali, ansia e stress che ne modificano il ritmo o il flusso. 
Se non riesci a tranquillizzarti potresti rivolgerti alla tua ginecologa di fiducia per capire le cause di queste irregolarità e potresti anche pensare per il futuro a dei metodi contraccettivi che ti facciano vivere serenamente la sessualità.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it