VIDEO| Dieci anni tra rap e crescita personale. L'intervista a Briga

VIDEO| Dieci anni tra rap e crescita personale. L’intervista a Briga

Il rapper è venuto a trovarci in redazione e ha risposto alle domande nostre e dei fan
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Dieci anni fa Mattia Briga iniziava la sua carriera. Era il 2010 quando usciva, autoprodotto, “Anamnesi”, il suo primo EP. Da allora i dischi pubblicati sono diventati 4, c’è stato Amici di Maria De Filippi, Sanremo con Patti Pravo e un programma su Rai 4 come conduttore. Sono stati dieci anni pieni per Mattia, che nel 2020 festeggerà in grande con un nuovo disco. Un ritorno al rap degli inizi. Di questo e molto altro Mattia ha parlato nell’intervista che gli abbiamo fatto nella nostra redazione.

Prima del ritorno sulle scene musicali, Mattia si prepara a regalare un nuovo live ai suoi fan. Il 20 dicembre Briga si esibirà al Teatro Centrale di Roma con il suo Xmas Concert, un concerto unplugged che vedrà l’artista di Honiro sul palco solo con il suo chitarrista, Mario Romano. I biglietti sono ancora disponibili su Ticketone e lo saranno al botteghino della location.

L’esperienza come conduttore di “Stranger Europe” con Ema Stokholma, il concerto evento di Natale, il decennale della sua carriera, Sanremo e gli aggiornamenti sulla sua vita privata. Il rapper ha risposto alle nostre domande e a quelle dei suoi fan.

Ecco il video della diretta.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it