Weekend al cinema con le proposte di Diregiovani. Buona visione!

Weekend al cinema con le proposte di Diregiovani. Buona visione!

Al cinema vi aspettano le sorelle March, un viaggio emozionante, Bettino Craxi e una super mamma
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Torna l’appuntamento con la rubrica Weekend al cinema con Diregiovani.

Ecco i film in programmazione al cinema: Piccole Donne, Sulle ali dell’avventura, Hammamet e, se te lo sei perso, 18 regali.

PICCOLE DONNE

Piccole Donne - trailer ufficiale italiano | Da gennaio al cinema

A due anni di distanza da Lady Bird, Greta Gerwig torna dietro la macchina da presa per Piccole Donne. Al cinema dal 9 gennaio 2020 la regista riporta al cinema l’intramontabile e sempre attuale romanzo di Louisa May Alcott, pubblicato dopo la metà dell’800 con il titolo Little Women or, Meg, Jo, Beth, and Amy. La scrittrice e regista ha realizzato il film basandosi sia sul romanzo della Alcott sia sui suoi scritti, ripercorrendo, avanti e indietro nel tempo, la vita dell’alter ego dell’autrice, Jo March, che nel film è interpretata dal grande talento di Saoirse Ronan. 

QUI la recensione del film.

QUI il profilo della regista.

QUI il commento degli studenti su Piccole Donne.

SULLE ALI DELL’AVVENTURA

Sulle Ali Dell'Avventura - Dal regista di Belle & Sebastien | Trailer Ufficiale Italiano HD

Christian, uno scienziato visionario, studia oche selvatiche. Per suo figlio, un adolescente ossessionato dai videogiochi, l’idea di trascorrere le vacanze con suo padre nel deserto rappresenta un incubo. Tuttavia, padre e figlio si riavvicinano per portare a termine un progetto folle: salvare una specie in via di estinzione grazie all’aeroplano ultraleggero di Cristian. Partono così per un viaggio avventuroso e incredibilmente emozionante.

HAMMAMET

HAMMAMET di Gianni Amelio (2020) - Trailer Ufficiale HD

Hammamet riflette su uno spaccato scottante della nostra Storia recente. Sono passati vent’anni dalla morte di uno dei leader più discussi del Novecento italiano, e il suo nome, che una volta riempiva le cronache, è chiuso oggi in un silenzio assordante. Fa paura, scava dentro memorie oscure, viene rimosso senza appello. Basato su testimonianze reali, il film non vuole essere una cronaca fedele né un pamphlet militante. L’immaginazione può tradire i fatti “realmente accaduti” ma non la verità. La narrazione ha l’andamento di un thriller, si sviluppa su tre caratteri principali: il re caduto, la figlia che lotta per lui, e un terzo personaggio, un ragazzo misterioso, che si introduce nel loro mondo e cerca di scardinarlo dall’interno.

18 REGALI

18 Regali - Tratto dalla storia vera di Elisa Girotto con Benedetta Porcaroli e Edoardo Leo

Sinossi

Ispirato alla straordinaria storia di Elisa Girotto, la donna che ha commosso il mondo lasciando 18 regali per i futuri compleanni della figlia quando ha scoperto di avere poco tempo per vederla crescere. Come ogni anno Alessio (Edoardo Leo) consegna alla figlia Anna (Benedetta Porcaroli) un regalo lasciatole da Elisa (Vittoria Puccini). È il giorno del diciottesimo compleanno di Anna e da scartare le rimane l’ultimo regalo, ma un desiderio di ribellione e un senso di vuoto incolmabile la spingono a scappare dalla festa organizzata dal padre. Si ritrova a vagare di notte in mezzo alla strada e una macchina, non vedendola, la investe. Al suo risveglio Anna si ritrova faccia a faccia con la madre che non ha mai conosciuto. Il destino le regala così l’occasione di conoscere Elisa, e farsi conoscere a sua volta, in uno straordinario viaggio ricco di emozioni e speranza.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it