Diego il playboy: questa tartaruga ha salvato la sua specie grazie… alla libido!

In 40 anni ha generato oltre 800 figli!
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Dopo un onorevole “servizio” di 40 anni, è arrivato il momento della pensione per Diego, la tartaruga gigante che ha contribuito a salvare la sua specie dall’estinzione.
Come?
Generando 800 figli.

Nato sull’isola di Española (Hispaniola) nelle Galapagos, si pensa un centinaio di anni fa,  Diego è stato scelto come maschio alfa per preservare la specie grazie alla sua straordinaria libido.

Negli anni 60 il numero di tartarughe delle Galapagos (Chelonoidis hoodensis) sull’isola di Española era estremamente esiguo. Si contavano 14 esemplari, di cui soli 2 maschi non in età da riproduzione. La minaccia di estinzione era reale.

Subito iniziò una ricerca mondiale per trovare un esemplare originario dell’isola per ripopolare la specie. Quel salvatore è stato individuato in Diego, che dagli anni 20 era ospite dello Zoo di San Diego (da qui il nome).

Gli esemplari di tartarughe rimasti furono portati insieme a Diego nella stazione di ricerca Charles Darwin nelle Galapagos per iniziare un programma di riproduzione.

Ad oggi si contano oltre 2000 tartarughe nate nel centro, di cui 800 esemplari si pensa siano figli di Diego.

Grazie al suo contributo la specie è salva e dopo 80 anni Diego potrà tornare a casa.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Gloria Marinelli
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it