VIDEO | Valentina Parisse: l'emozione della prima volta a Sanremo come autrice

VIDEO | Valentina Parisse: l’emozione della prima volta a Sanremo come autrice

La cantante ha scritto insieme a Michele Zarrillo la sua "Nell'estasi o nel fango"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
ROMA – Sentir nominare il proprio nome in diretta televisiva, sul palco del Teatro Ariston a Sanremo è un’emozione senza precedenti. Lo sa bene Valentina Parisse, che quest’anno ha debuttato al festival come autrice. L’artista, recentemente in tv con “All together now” su Canale 5, ha scritto insieme a Michele Zarrillo la sua “Nell’estasi o nel fango”. Valentina ci ha raccontato l’esperienza nella settimana della kermesse.

Ecco l’intervista

La prima volta a Sanremo. Valentina Parisse sul palco come autrice
Non è la prima volta, però, che Valentina scrive per Michele. La loro prima collaborazione risale al 2017 quando la cantante aveva partecipato alla scrittura di “Vivere e rinascere”, tratto dall’omonimo disco dell’artista. “Mi piace l’ascolto- ci ha spiegato- mi piace ascoltare le storie degli altri, rispecchiarmi in quello che dicono e poi farne un mio pensiero personale. Nel caso specifico di Michele, la gioia è doppia: ho una stima profonda per lui, da piccola cantavo le sue canzoni in macchina con il mio papà.  Trovarmelo davanti e condividere con lui questo è tanto”.  Nel mondo musicale di Valentina, c’è anche un suo progetto tutto personale. Recentemente è uscito un singolo, “Dannata lotta” (scritto insieme a Mogol), e presto il progetto si amplierà. 
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it