Assumo la pillola ma ho dei dolori all'ovaio e temo una gravidanza.

Assumo la pillola ma ho dei dolori all’ovaio e temo una gravidanza…

Salve, assumo la pillola Yaz per l’ovaio policistico e con scopo contraccettivo. Ho assunto ieri l’ultima pillola contenente ormoni e oggi inizierò i giorni placebo dell’ottavo blister. Ci tengo a sottolineare che ho assunto la pillola in modo impeccabile, massimo ritardo di un ora, per distanziare l’assunzione di Tachipirina ( per quanto io sappia che non ci sono interazioni tra i due farmaci). Non ho avuto episodi di vomito, solo qualche episodio di diarrea/ feci molli ma dopo le 6-12 ore circa.
Tuttavia ho avuto dei lievi dolori al basso ventre per circa tutto il mese, il mio medico mi ha detto che si trattava di colon irritabile, tuttavia dopo 3 settimane di dieta in bianco e una settimana e mezza di relaxcol la situazione non è migliorata. Mi sorge dunque il dubbio possa trattarsi di un problema a livello ginecologico. In oltre negli ultimi due/tre giorni il dolore si è spostato principalmente all’altezza dell’ovaio sinistro. Ho avuto due rapporti ravvicinati con coito interrotto all’inizio del blister e due giorni fa, si può trattare di una gravidanza? O possono essere dolori legati all’arrivo del ciclo? La prego di rispondermi, ho parecchia ansia pensando possa trattarsi di una gravidanza indesiderata. Inoltre durante il mese ho dette perdite bianco/giallastre/trasparenti. Da cosa possono dipendere? Dall’ispessimento del muco cervicale?
Sono parecchio ansiosa e spero di ricevere risposta il prima possibile.

Anonima


Cara Anonima,
da ciò che scrivi non sembrerebbero esserci dei rischi per una gravidanza. Hai assunto regolarmente la pillola, senza dimenticanze, e non vi sono stati episodi di vomito o diarrea entro le 3-4 ore dall’assunzione. Quindi i rapporti di cui parli con coito interrotto non sono a rischio essendo tu protetta dalla pillola. La pillola infatti, se assunta regolarmente, mettendo a riposo le ovaie tramite gli ormoni che contiene impedisce la fecondazione e previene un concepimento. Quindi anche qualora avessi dei rapporti completi saresti protetta. 
Hai fatto bene anche a chiedere il parere del medico in modo da tranquillizzarti. Il dolore al basso ventre o all’ovaio sinistro può avere diverse cause potrebbe trattarsi di oscillazioni ormonali per esempio o dell’arrivo del ciclo ma con una consulenza online non conoscendo la tua storia clinica non possiamo darti risposte assolute o diagnosi. Perciò ti consigliamo innanzitutto di provare a tranquillizzarti poiché non sembrano esserci elementi per cui preoccuparsi, le perdite potrebbero essere dovute a variazioni ormonali che possono essere presenti anche con l’utilizzo della pillola. Non sappiamo da quanto tempo l’assumi ma se fossero pochi mesi potrebbe essere dovuto anche ad un assestamento del tuo corpo.
Se il dolore dovesse continuare ti consigliamo di rivolgerti al ginecologo che ti ha prescritto la pillola in modo da approfondire le cause e trovare le soluzioni più adatte. 
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it