L'ic 'Garibaldi' di Salemi a lezione di giornalismo online

L’ic ‘Garibaldi’ di Salemi a lezione di giornalismo online

Nell'ambito del progetto 'Lontani ma vicini' con diregiovani.it
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

TRAPANI – Sono venti gli studenti dell’istituto comprensivo ‘Garibaldi’ di Salemi (Trapani) ad avere partecipato alla prima lezione del corso di giornalismo a distanza, organizzato dall’agenzia di stampa Dire e diregiovani.it nell’ambito del progetto ‘Lontani ma vicini‘ realizzato insieme alla Task force per l’emergenza educativa del ministero dell’Istruzione.

Un’iniziativa rivolta a garantire il proseguimento delle attività che vanno oltre la didattica digitale quotidiana e voluta dal dirigente scolastico Salvino Amico per fare formazione ed essere comunità educante, anche in modo differente ed inaspettato da quello abituale. Muniti di carta e penna, i ragazzi della redazione scolastica si sono dati appuntamento nella classe virtuale con la redazione di diregiovani.it, in uno spazio dedicato al mondo dell’informazione. Titolo, attacco, essenzialità e chiarezza delle frasi, struttura dell’articolo e dell’intervista sono stati gli argomenti, oggetto di approfondimento.

“Nonostante le difficoltà di questo periodo– ha affermato la docente Linda Tranchida, presente alla lezione virtuale- stiamo dando ai nostri ragazzi l’opportunità di proseguire il percorso di apprendimento. Mi fa molto piacere sentirli dire che stanno lavorando, sono piccoli lavoratori che, con interesse e impegno, stanno dando un grande contributo alla comunità scolastica. Promuovo e propongo da sempre il cooperative-learning ed il tutoring che permettono ai ragazzi di aiutarsi a vicenda e di crescere insieme. A distanza, stanno ulteriormente emergendo le competenze trasversali in ciascuno di loro”.

Al termine della lezione, i giovanissimi giornalisti in erba si sono divisi in gruppi per realizzare produzioni scritte e multimediali sul tema coronavirus, intervistando – con gli ausili tecnologici – docenti, medici, ragazzi del loro territorio. Le interviste e le videointerviste verranno pubblicate sul giornale online ‘La scuola fa notizia‘, la piattaforma messa a disposizione degli studenti di tutto il territorio nazionale da diregiovani.it. 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it