Sto andando in panico, il ciclo non è ancora venuto…

Salve sono la ragazza dell’altra volta…
sto andando in panico e ansia, il ciclo non  mi è ancora venuto, dalla data stabilita, e inoltre ho dei sensi di vomito e degli giramenti di stomaco…non so se siano dovuti che ho mangiato troppo o altro, ma sto andando in panico, non so che fare, vi prego.
                                                                                                                       Anonima


Cara Anonima,
come dicevamo nella precedente mail il fatto che l’eiaculazione sia avvenuta esternamente e che probabilmente non fossi nel tuo periodo fertile riduce i rischi. Ma con il coito interrotto vi é sempre un margine di rischio che con la sola consulenza online non possiamo quantificare.
Il ritardo del ciclo di cui parli, potrebbe essere dovuto anche ad altre cause quali oscillazioni ormonali, cambi stagionali, variazioni alimentari o del sonno, periodi di stress. 
Ti consigliamo di rivolgerti al tuo ginecologo di fiducia per capire quali siano le cause dei sintomi che descrivi e come intervenire.
Per il futuro ti consigliamo di utilizzare sempre un metodo contraccettivo per evitare rischi e vivere serenamente la sessualitá.
Un caro saluto

 
 
 
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it