Secondo voi potrei recarmi al consultorio da sola?...

Secondo voi potrei recarmi al consultorio da sola?…

Cari Esperti,
lo scorso week end ho avuto un rapporto non protetto e adesso mi sta venendo il dubbio di aver preso qualcosa tipo il papilloma virus. Sono disperata perché mia madre ancora non vuole portarmi dal ginecologo ma io vorrei fare degli accertamenti, vorrei sapere che è tutto apposto. Secondo voi potrei recarmi al consultorio da sola? Ho 16 anni. Grazie

Anonima, 16 anni


Cara Anonima,
cerchiamo di offrirti un pò di informazioni in modo da mettere un pò di ordine. 
La sessualità è un aspetto importante della nostra vita, e quando la si condivide con il proprio partner comporta delle responsabilità nei confronti di se stessa e dell’altro. Ci sembra importante essere consapevoli dei rischi e dei modi in cui ci si può proteggere da malattie sessualmente trasmissibili e da gravidanze non desiderate.
Ci chiediamo inoltre come mai pensi di aver contratto il papilloma virus? Sicuramente il Consultorio può essere un luogo in cui ci si può confrontare con degli esperti medici, ginecologi. Puoi svolgere una visita medica anche in modalità anonima, e senza l’autorizzazione dei genitori. Puoi raccogliere informazioni inoltre anche rispetto al metodo contraccettivo più adatto a te e alle tue esigenze. Ci sembra importante sottolineare infatti che il coito interrotto non è un metodo contraccettivo sicuro. E sarebbe importante proteggersi. 

Detto questo, ti invitiamo a non chiudere la comunicazione con tua madre rispetto alla visita ginecologica, ci chiediamo come mai lei non sia d’accordo e quali sono le sue preoccupazioni. 
Speriamo di averti dato delle informazioni utili. 
Se hai altri dubbi o domande torna a scriverci. 
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it