Ieri ho avuto il mio primo rapporto sessuale completo con il mio ragazzo...

Ieri ho avuto il mio primo rapporto sessuale completo con il mio ragazzo…

Salve, immagino che la mia domanda possa essere un po’ imbarazzante ma ho davvero bisogno di togliermi questo dubbio. Ieri ho avuto il mio primo rapporto sessuale completo con il mio ragazzo. Abbiamo utilizzato il preservativo dall’inizio alla fine del rapporto, il quale a seguito è anche risultato integro. Il problema è che poco prima avendo fatto masturbazione e sesso orale, e il preservativo non copriva interamente il pene, (lasciava scoperta un po’ la base) c’è la possibilità che nel momento della penetrazione si sia spinto fino a un po’ in giù dell’anello del contraccettivo e di conseguenza potrebbe esserci stato un contatto con il suo liquido preseminale. Contando che precedentemente non era venuto e che quando dopo, presa dall’ansia gli ho toccato la base non vi era traccia di sostanza viscosa, se quella parte umida non fosse stata la mia secrezione ma liquido preseminale c’è probabilità che rimanga incinta? Sarei ancora in tempo a prendere la pillola di emergenza! Inoltre il ciclo mi era finito da 1/2 giorni. Inoltre vorrei sapere se con le mani sporche di liquido si fosse toccato il preservativo all’esterno c’è pericolo?

Anonima


Cara Anonima,
non vi sono domande giuste o sbagliate, questo servizio nasce proprio con l’intento di accogliere i vostri dubbi, l’informazione è l’unico strumento che si ha per contenere le ansie e le paure.
Proviamo a fare un pò di chiarezza. Il liquido preseminale, per quanto in letteratura la controversia sia ancora aperta e dibattuta, sembra da ultimi studi che non contenga spermatozoi mobili capaci quindi di fecondare. Ci sembra di capire che il rapporto sia stato coperto dall’inizio alla fine e che la precedente masturbazione e sesso orale sia avvenuta con il preservativo. Per cui i rischi sono veramente bassi se non nulli.
Nel caso in cui lui avesse toccato con le mani sporche di liquido seminale e avesse effettuato immediatamente una penetrazione potrebbero esserci dei rischi soprattutto nel momento in cui la donna si trova nel suo periodo fertile che solitamente oscilla tra l’11° e il 18° giorno di un ciclo regolare. Non ci sembra essere il tuo caso.
Le prime esperienze destano sempre grandi timori e tensioni, ma utilizzando in maniera corretta le precauzioni avrete modo di vivere serenamente la sessualità. Per qualsiasi dubbi potreste recarvi al Consultorio della vostra zona per avere maggiori info sui diversi metodi contraccettivi o eventualmente confrontarvi con un ginecologo di riferimento.

Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it