Roma, studenti occupano liceo Mamiani

"Non abbiamo nulla contro la preside e il corpo docenti, la protesta sarà pulita e organizzata"
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – “Occupiamo per lanciare un messaggio che possa arrivare a tutti. Ci sentiamo chiamati a reagire in prima persona al malessere che quest’anno per via di una società che da sempre considera noi giovani dei bambini non ancora adulti, incapaci di autodeterminarsi, accusati di essere la causa principale e troppo spesso il capro espiatorio di una situazione che non dipende da noi e che per primi ci sta colpendo”.

Con un messaggio pubblicato su Instagram, il collettivo autogestito del liceo classico ‘Mamiani’ di Roma ha annunciato l’occupazione dello storico istituto di Via delle Milizie. L’azione degli studenti è avvenuta ieri, nel tardo pomeriggio.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Collettivo Autorg. Mamiani (@collettivo.autorg.mamiani)

Questa mattina la scuola ha annunciato la sospensione delle lezioni e ha definito l’occupazione “un pericolo a causa del rischio Covid e un grave gesto contro la democrazie e il diritto allo studio”. Nel messaggio pubblicato su Facebook, l’istituto chiede il supporto dei genitori “per far desistere i ragazzi” e sottolinea ancora la pericolosità del gesto a causa della situazione sanitaria. Ma su Instagram, il collettivo assicura che l’occupazione sarà “pulita e organizzata”.

Il programma della giornata prevede la colazione sociale a partire dalle 7, poi l’assemblea e, a partire dalle 10.30, i dibattiti sui temi d’attualità: femminismo militante, neofascismo, l’esperienza del Rojava e la lotta dei curdi, il processo a Salvini sul caso Open Arms e un dibattito sulla leadership del nuovo governo.

“Temiamo davvero che i bisogni degli studenti siano messi in secondo piano. La scuola ha bisogno di ricostruirsi– scrive ancora il collettivo in un post su Instagram- chiediamo di essere i primi interlocutori di un discorso che ci riguarda più che mai, rivendichiamo la necessità di una generale rivalutazione della nostra posizione in questa società”.

 

Leggi anche: 

Roma, dirigente liceo Mamiani: “Occupazione mette a rischio la salute degli studenti”

 

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Chiara Adinolfi
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it