Sanremo 2021, Bugo: “Basta con ‘Dov’è Bugo’. Io sono qui”

Il lungo post dell'artista pubblicato sui social
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

SANREMO – Bugo rompe il silenzio. A un anno di distanza dalla squalifica di Sanremo 2020 – dopo che Morgan senza preavviso aveva cambiato le prime strofe del brano in gara Sincero (ne abbiamo parlato QUI) – Cristian Bugatti, in gara a Sanremo 2021 con E invece sì, si è detto stanco dei 365 giorni passati in cui non si parla altro che di ‘Dov’è Bugo‘, la frase che Morgan ha pronunciato dopo l’abbandono del collega arrabbiato per il suo gesto. Tra i like al post spunta quello di Ermal Meta, collega e artista della stessa casa discografica di Bugo, la Mescal Music. “Mi dispiace che si continui a chiedere dove sia Bugo. Bugo è qui, io sono qui, non sono mai andato via. Mi sono solo allontanato dalla pazzia e dall’opportunismo. Forse questo non fa notizia, né click, ma questo sono io, ha scritto Bugo.

SANREMO 2021, LE PAROLE DI BUGO

Ciao ragazzi, parto dalla fine dicendo che mi sono rotto. Lo dico perché è da un anno che leggo qualsiasi cosa su di me che nulla c’entra con la musica e non ho mai replicato. Capisco la libertà di parola, è un diritto sacro e la rispetto, ma quando i giornalisti musicali usano come scusa una cosa accaduta più di un anno fa per schernirmi, allora siamo oltre all’ambito delle chiacchiere da bar. Sono qui al Festival per parlare di musica. Lo so che è un anno difficile per tutti e fare un disco è un lavoro delicato, soprattutto ora. Mi dispiace che non si parli di questo e che invece si continui a chiedere dove sia Bugo. Bugo è qui, io sono qui, non sono mai andato via. Mi sono solo allontanato dalla pazzia e dall’opportunismo. Forse questo non fa notizia, né click, ma questo sono io. Non sono il più intonato di tutti, ma di certo sono più sincero di molto. Bugo è qui“.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Lucrezia Leombruni
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it