Il pompelmo può aver causato problemi con la pillola?…

Buongiorno,
Assumo la pillola anticoncezionale Serisima da 2 anni, regolarmente tra le 14/14.30. Ieri sera ad una festa c’era da bere gin lemon, io ho preso il mio bicchiere e ho cominciato a berlo. Successivamente mi è capitata in mano la bottiglia di lemon, e ho notato che tra gli ingredienti c’era scritto “succhi di frutta da concentrato, limone 10%, pompelmo 2%” quando ho letto pompelmo mi sono spaventata e ho smesso di bere quel drink, passando a un liquore al cocco. Il pompelmo può aver causato problemi con la pillola? Tutte le mie amiche lí presenti prendono la pillola e hanno bevuto litri e litri di gin lemon e gin con succo tropicale, mentre io non sono riuscita per colpa delle paranoie..
Inoltre alcune mie amiche hanno anche bevuto l’amaro, che come dice l’etichetta contiene più di 40 erbe. Se lo avessi bevuto? Ieri volevo prendere un’altra pillola perché l’ho tenuta in bocca 5 secondi e avevo paura che avesse iniziato a sciogliersi, ho fatto male a non prenderla? Questa mattina ho avuto un rapporto. Distinti saluti.

Martina


Cara Martina,
il
consumo di pompelmo non influisce sull’efficacia contraccettiva della pillola. Degli studi dicono che in alcuni alimenti naturali ci potrebbe essere la presenza di sostanze che, assunte in grandi quantità, potrebbero interagire con gli ormoni contenuti nella pillola. Uno di questi alimenti sembra essere il pompelmo. Ma ci teniamo a sottolineare che non sono le assunzioni contenute a destare preoccupazione, per interagire con il contraccettivo infatti se ne dovrebbe ingerire una grandissima quantità.  Inoltre l’eventuale assunzione di pompelmo è avvenuta non in concomitanza dell’assunzione della pillola quindi riducendo completamente possibili interazioni. Hai centrato però una questione importante ovvero che quando le paure prendono il sopravvento perdiamo di vista le nostre certezze. Altre volte spostiamo i timori e le ansie su eventi o oggetti che possono amplificare questo stato di tensione. Ma l’ansia diminuirà solo nel momento in cui abbiamo capito cosa realmente ci fa sentire agitati. Per il secondo episodio della pillola crediamo tu possa stare serena, hai fatto bene a non assumerne un’altra.  Se la gestione della pillola diventa così ansiogena potrebbe essere utile scegliere un altro metodo contraccettivo più adatto alle tue esigenze. 
Un caro saluto!  

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it