La città agli Under 25. A Roma va in scena Dominio Pubblico

Dal 25 giugno al 4 luglio musica, teatro, circo, danza e arte digitale. Trenta eventi multietnici, fluidi, partecipati e al femminile

Roma – Per capire cos’è e chi è Dominio Pubblico abbiamo incontrato ragazze e ragazzi che da un anno ‘partecipano’ all’organizzazione del Festival (Clicca QUI per vedere l’intervista). Una rassegna che da ormai otto edizioni agisce nel mondo della cultura con lo slogan ‘Under 25 ribellati’.

DP, come lo chiamano loro, è infatti la voce, lo spazio e la vetrina della Generazione Z. Una rassegna non solo dedicata ai giovanissimi artisti del panorama italiano ma anche organizzata da studenti pronti a mettersi in gioco e a sviluppare ‘nuove’ competenze specifiche. Un festival ‘partecipato’ che nel 2021 andrà in scena dal 25 giugno al 4 luglio negli spazi del Teatro India e dello Spazio Rossellini Polo Culturale Multidisciplinare della Regione Lazio.

Trenta eventi rigorosamente ‘sottovuoto’

Trenta gli eventi multietnici, fluidi, partecipati e al femminile tra musica, danza, teatro, performance, mostre, installazioni, cinema e arte digitale. Trenta appuntamenti per toccare con mano il fermento (e lo spessore) della ‘nuova’ generazione, soffocata, inascoltata e ‘sottovuoto’. Si sentono proprio così – sottovuoto – le ragazze e i ragazzi di Dominio Pubblico, che esprimono il bisogno di esserci e di poter dire la propria sulla realtà circostante: una realtà che racconta di lavoratori e lavoratrici sfruttate; di ingiustizie sociali e di diritti umani calpestati; del bisogno di incontro e di contatto tra i corpi che va oltre le barriere di qualsiasi genere; di una politica incapace di dare risposte concrete e immediate, che si perde nei meandri della burocrazia e non riesce invece a dare risposte sincere ai bisogni delle persone. Per questo SOTTOVUOTO è il titolo scelto dalla direzione U25 per questa nuova edizione e affidato all’elaborazione grafica dell’artista ironmould.

Manifesto DP 2021

Manifesto DP 2021

Dominio Pubblico il programma 2021

Lo sguardo e il linguaggio della Generazione Z è rivolto ad un’arte e a una bellezza che non fa distinzioni di sesso e culture. La line up di Dominio Pubblico 2021 è infatti multietnica e interculturale e vede protagoniste tante giovani e talentuose artiste. Ellynora e Envoy, selezionate nell’ultima edizione di Lazio Sound, apriranno il festival il 25 giugno al Teatro India.

Ellynora

Ellynora

Altri due artisti vincitori di Lazio Sound sono attesi all'”India”: il 2 luglio sarà la volta dei Santamarya e della loro poesia urbana; il 4 luglio sarà invece la cantautrice “self-made” Claire Audrin a trasportare il pubblico nei suoi universi sonori. Ancora al Teatro India riflettori accesi per l’attrice e cantautrice Margherita Vicario, che sarà in scena il 27 giugno con lo spettacolo “Storie della Buonanotte per Bambine Ribelli”, insieme a lei ci sarà l’Orchestra Multietnica di Arezzo.

Margherita Vicario

Margherita Vicario

Il 26 giugno e il 3 luglio, si potrà assistere – dal vivo ma anche in diretta streaming dallo Spazio Rossellini – a “MATCH, incontro/spettacolo fra  generazioni teatrali a confronto”. Il progetto firmato Gli Scarti, ideato da Andrea Cerri e condotto da Graziano Graziani vede artisti e compagnie young contro un grande e noto artista del panorama teatrale nazionale. Protagoniste il 26 giugno Claudia Marsicano – giovane interprete femminile nota al panorama nazionale e vincitrice del premio UBU 2017 come migliore interprete italiana Under 35 – e  l’attrice Francesca Benedetti. Mentre il 3 luglio si confronteranno Nicola Borghesi  – regista e direttore della compagnia Kepler 452 – e il maestro Gabriele Lavia.

Gabriele Lavia

Gabriele Lavia

Tantissimi altri eventi attendono il pubblico in questa edizione, offrendo una panoramica delle tendenze artistiche e delle nuove istanze portate alla ribalta dai creativi Under 25.

Tutto il programma è su dominiopubblicoteatro.it.

Il costo del biglietto per tutti gli spettacoli è di 5 €, ad eccezione di “Storie della buonanotte per bambine ribelli” il cui ingresso è di 10 €.

Dominio Pubblico –  La Città agli Under 25 è promosso da Roma Culture, è vincitore dell’Avviso pubblico Estate Romana 2020-2021-2022 curato dal Dipartimento Attività Culturali ed è realizzato in collaborazione con SIAE. Dire Giovani è media partner del Festival.

2021-06-15T00:11:28+02:00