Christian Eriksen dal letto di ospedale: “Sto bene date le circostanze”

Il centrocampista dell'Inter ha pubblicato un post su Instagram, ancora ignote le cause del malore e il futuro sportivo

ROMA – “Ciao a tutti, un grande grazie per i vostri dolci e fantastici saluti, messaggi da tutto il mondo. Significa molto per me e per la mia famiglia. Sto bene date le circostanze. Devo ancora fare qualche esame all’ospedale ma mi sento bene. Ora tiferò per i ragazzi della nazionale danese nelle prossime partite”. Sono le parole di Christian Eriksen dal letto dell’ospedale Rigshospitalet di Copenaghen dove è ricoverato da sabato pomeriggio per un arresto cardiaco avvenuto durante Danimarca-Finlandia, partita degli Europei 2020. 

LEGGI QUI PER APPROFONDIRE: IL MONDO CON IL FIATO SOSPESO PER ERIKSEN, IL VIDEO DI QUANTO ACCADUTO   

Il calciatore 29enne ha pubblicato su Instagram un selfie con il pollice alto, il primo post dopo quanto accaduto. Dal momento del suo ricovero un moto comune di solidarietà e apprensione si è sollevato in tutto il mondo.

I momenti concitati di soccorso dei sanitari e del capitano Simon Kjær, i suoi compagni che hanno formato un cerchio per difenderne la privacy sono diventate scene iconiche di una partita che sarà difficile da dimenticare. Ancora ignote le cause dell’arresto cardiaco e il futuro sportivo del centrocampista dell’Inter. 

     Visualizza questo post su Instagram           

Un post condiviso da Christian Eriksen (@chriseriksen8)

2021-06-15T12:15:41+02:00