Ho fatto solo petting ma a causa di un ritardo del ciclo ho un dubbio…

Salve,
scrivo perché a causa di un ritardo del ciclo ho un dubbio. Premetto di avere abbastanza irregolare, ma questa volta la cosa che mi preoccupa di più è una possibilità di gravidanza. Mi scuso se la domanda può risultare banale, ma praticamente io e il mio ragazzo abbiamo fatto petting con le mutandine.. Preciso che completamente nudi i nostri genitali non sono mai venuti a contatto, inoltre io non ho mai avuto un rapporto. È possibile che lui abbia eiaculato e sia passato attraverso gli slip? Preciso anche che sono sotto esami universitari e che dei ritardi mi capitano spesso, vorrei solo un chiarimento.
Grazie in anticipo

Anonima


Cara Anonima,
non ci sono domande banali, proviamo a darti delle informazioni in più.
Nel petting il contatto avviene solo in modalità esterna e bisogna considerare che gli spermatozoi a contatto con agenti esterni come aria, pelle, sudore, indumenti ecc… non sopravvivono se non per pochi istanti in quanto non c’è né la temperatura né il ph adeguato. Per cui il liquido seminale potrebbe anche bagnare slip o jeans , arrivando sulle mucose esterne dei genitali femminili ma non troverebbe un ambiente idoneo alla progressione degli spermatozoi che quindi perdono la loro vitalità.
Un concepimento, infatti, è possibile solo a seguito di un rapporto sessuale completo con penetrazione ed eiaculazione interna ai genitali femminili, durante il periodo fertile della donna. 
Non sappiamo di quanto sia il ritardo del tuo ciclo ma potrebbe essere dovuto a diversi fattori quali: oscillazioni ormonali, cambi stagionali o periodi di stress, come tu stessa ci scrivi.  Anche la preoccupazioni e dunque lo stress provato per questa situazione potrebbe aver influito sul tuo ritardo.
Ti consigliamo di provare a tranquillizzarti e se il ritardo dovesse continuare potresti rivolgerti ad un ginecologo o ad un consultorio per accertarne le cause in modo da rasserenarti.
Inoltre per il futuro per essere più serena nell’ affrontare l’intimità potresti confrontarti con il ginecologo sui diversi metodi contraccettivi in commercio e scegliere quello che maggiormente si adatta alle tue esigenze.
Un caro saluto 
2021-06-17T11:35:10+02:00