Uomini e Donne, sul trono la prima donna transgender

Queen Mary rivoluziona il suo reame

Come di consueto, a metà settembre torna la nuova edizione di Uomini e Donne con alcune novità. La padrona di casa, Maria De Filippi, dopo il trono gay ha deciso rendere il programma di Canale 5 ancora più inclusivo: proprio in un momento particolare come quello a cui stiamo assistendo in Senato con il ddl Zan, il disegno di legge che tutela la comunità LGBTQ+, che sta trovando non poche opposizioni da parte dei politici. 

LEGGI ANCHE: La Lega presenta 700 emendamenti. Il ddl Zan rischia di slittare ancora

Secondo quanto riporta Dagospia nella prossima edizione dello show potremmo vedere la prima donna transgender. “La prescelta ha già concluso il suo percorso di transizione, nella vita è una commessa. L’edizione in partenza a settembre confermerà il mix trono over e trono classico, quest’ultimo con quattro tronisti, di cui due uomini. L’identità della tronista è al momento segreta, come reagirà il pubblico di Canale 5?“, si legge sul sito di gossip. 

2021-07-21T15:42:43+02:00