Ogni santa volta che penso a quel ditalino mi sento triste e senza senso…

Salve, Grazie mille, mi avete calmato su questo fronte anche grazie al primo link molto interessante. Però avrei un altra domanda perché ogni santa volta che penso a quel ditalino sto male, mi sento triste e senza senso. Forse anche perche é stata la mia prima esperienza sessuale che non ero pronta a fare. Ogni volta che ripenso al ditalino, a quel giorno mi viene su un magone e penso sempre al fatto dell’essere incinta anche se so che nn lo sono. Mi sento una persona cattiva anche se nn ho fatto nulla. Io quel ditalino non lo desideravo ma é successo, alla fine non é colpa mia. Ma nn so davvero che ci posso fare. Scusate e grazie infinite per la pazienza

A.


Cara Ada,
non sei affatto una persona cattiva nè hai delle colpe specifiche. Ci sembra di capire che non hai vissuto bene questo evento non solo per un ipotetico rischio gravidanza ma soprattutto perchè non ti sentivi pronta. Quando ci approcciamo alle prime esperienze c’è un misto di sensazioni la curiosità, la paura, a volte sentiamo la pressione che se non ci lasciamo andare allontaniamo il partner. L’agitazione spesso è correlata con il sentirsi inesperti ma anche con il non sentirsi ancora pronti per un approccio fisico più completo. E’ un passo importante e devi viverlo serenamente, rispettando i tuoi tempi. C’è sempre una prima volta e crediamo che la differenza non la faccia l’esperienza ma il sentimento che si prova.
In una coppia è importante condividere le paure, le ansie, le fantasie. Se c’è un sentimento reciproco, sarà possibile rispettare i tempi di ognuno. Tecnicamente con il ditalino non vi è stato alcun rischio gravidanza quindi puoi stare tranquilla. La tua agitazione sempre essere più correlata a questo senso di tristezza o di vergogna. Ma Ada non c’è alcuna colpa, ti sei fidata del tuo compagno, ti sei fatta prendere dall’emozione, non è un errore. Ora sai che è importante ascoltarsi e rispettare i propri tempi e bisogni.
Torna a scriverci qualora ne sentissi il bisogno.
Un caro saluto!

2021-09-01T09:10:40+02:00