Fedez salta i Seat Music Awards. Il direttore di Rai 1: “Lo abbiamo invitato ma…”

Intanto, il rapper continua a raccogliere querele per il suo discorso al Concertone del Primo Maggio

6 Settembre 2021

Non ci sarà. Fedez non figura nella lista degli artisti che saliranno sul palco dei Seat Music Awards, i premi in programma il 9 e il 10 settembre all’Arena di Verona. Salta questo appuntamento e lascia andare – in sua rappresentanza – Achille Lauro e Orietta Berti, che quest’anno hanno condiviso con lui il successo della hit ‘Mille’.

E se già c’è chi parla di polemica in riferimento agli intercorsi che il rapper ha avuto con la Rai dopo il suo chiacchierato intervento al Concertone del Primo Maggio conclusosi con tanto di accuse di censura, a placare gli animi ci pensa il direttore di Rai 1 Stefano Coletta.

“La sua assenza ci è stata comunicata, lo abbiamo invitato ma non ha potuto essere presente per impegni suoi contrattuali. Non c’è alcun nesso con quello che è accaduto il Primo Maggio”.

LEGGI ANCHE: Fedez al Concertone del Primo Maggio: ecco il discorso che ha rischiato la censura

Una nuova querela per Fedez

Intanto, il rapper continua a raccogliere querele per proprio per il suo discorso al Concertone. L’ultima – in ordine cronologico – è quella inviata dal leghista Alessandro Rinaldi. Fedez, con una serie di storie, si sfoga sulla questione e sbotta: “Fate schifo al c∗∗∗o”.

Ecco il video:

2021-09-06T16:32:30+02:00