Totti contro gli autori del saccheggio alla tomba di Guerini: “Vergognosi”

Rubati regali e cimeli dal cimitero in cui è sepolto il giovane calciatore della Lazio scomparso per un incidente

Di fronte a certi episodi non ci sono rivalità che tengano. Lo dimostra Francesco Totti, molto più di una bandiera per la Roma sponda giallorossa, che commenta senza mezzi termini la notizia del saccheggio alla tomba di Daniel Guerini, giovane calciatore della Lazio scomparso in un tragico incidente il marzo scorso. Dal cimitero Verano in cui è sepolto il ragazzo morto a soli 19 anni, sono sparite sciarpe e altri cimeli con cui amici e tifosi biancocelesti lo avevano omaggiato. “Vergognosi” è il commento dell’ex numero 10.

2021-09-11T07:49:32+02:00